Fiat Ducato: possibile l’arrivo di versioni mild-Hybrid o ad idrogeno

Fiat Ducato potrebbe avere nel medio termine una versione con motore mild-hyrbid e una ad idrogeno
Fiat Ducato
Fiat Ducato

Fiat Ducato potrebbe avere nel medio termine un motore mild-hyrbid, che si aggiungerà alla versione elettrica a batteria appena lanciata. Stellantis inoltre sta valutando lo sviluppo di una variante a idrogeno a lungo raggio, ma respinge l’ipotesi di una versione ibrida plug-in. Il Fiat Ducato potrà ricevere un motore mild-hybrid, ma non avrà una versione ibrida plug-in, ha dichiarato Eric Laforge, capo dell’unità veicoli commerciali leggeri Stellantis per Wider Europe, durante una conferenza stampa con i giornalisti della stampa specializzata iberica, sul lancio del Fiat E-Ducato.

Il funzionario ha affermato che il motore diesel non scomparirà a breve dall’offerta dei veicoli, ma per ridurre i consumi e le emissioni sarà possibile abbinarlo a soluzioni elettrificate. Uno di questi è costituito dalla tecnologia mild Hybrid, che utilizza un motore elettrico e una piccola batteria per ottimizzare consumi ed emissioni. L’opzione ibrida plug-in (PHEV), a sua volta, non è considerata da Stellantis per la gamma Ducato perché l’aumento di peso del veicolo dovuto all’installazione di una batteria e l’autonomia in modalità elettrica tra i 50 e i 60 chilometri non comporterebbe un notevole vantaggio per il cliente.

D’altra parte, Stellantis ha ammesso di sviluppare, nel medio termine, una versione a idrogeno per il Fiat Ducato, in quanto la considera una delle soluzioni per il futuro. Eric Laforge sottolinea che questa soluzione non implica solo la disponibilità del veicolo, ma anche l’implementazione di una rete di fornitura. “Riteniamo che il prossimo passo sarà l’idrogeno”, afferma Eric Laforge, capo dell’unità per veicoli commerciali leggeri di Stellantis per Wider Europe, aggiungendo che entro il 2025 circa il 25% delle vendite proverrà da veicoli elettrificati.

La prima scommessa è il lancio del Fiat E-Ducato, che è già sul mercato in più di 400 configurazioni per soddisfare le esigenze di tutti gli operatori professionali, dalle flotte per il trasporto di merci e imprese di costruzioni agli artigiani e fornitori di servizi comunali. Il Fiat E-Ducato è offerto in due opzioni di batteria, 47 kWh e 79 kWh, che offrono rispettivamente autonomia fino a 170 chilometri (235 km in ciclo urbano) o 280 chilometri (370 km in ciclo urbano) in ciclo WLTP.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
1
Share