Ferrari

La seconda Ferrari Enzo mai costruita è in vendita

La seconda Ferrari Enzo mai costruita è in vendita

Una splendida Ferrari Enzo del 2004 è attualmente in vendita da Tom Hartley Jnr nel Regno Unito e potrebbe benissimo essere uno degli esempi più desiderabili sulla terra. La produzione della Enzo è stata limitata a sole 400 unità in tutto il mondo e questa vettura è solo la seconda ad aver abbandonato la linea di produzione. È stata presentata dalla fabbrica durante l’evento Ferrari Racing Days al Nurburgring in Germania nell’agosto 2002 e guidata dalla leggenda della Formula 1 Michael Schumacher.

La storia di questo esemplare di Ferrari Enzo

Il primo proprietario dell’auto la prese in consegna nel 2004 prima che fosse venduta ed esportata nel Regno Unito nel 2014, dove era un membro chiave di una straordinaria collezione Ferrari. È interessante notare che la lista rivela che trattandosi di una prima produzione Enzo, la trama in fibra di carbonio dei pannelli della carrozzeria esterna è molto evidente attraverso la vernice Rosso Corsa, proprio come la Ferrari F40. Nella vendita saranno inclusi tutti i manuali originali, tra cui importanti informazioni di servizio/garanzia, una custodia, una chiave di ricambio, una torcia Ferrari, una copertura per auto e un caricabatterie OEM.

All’interno, la supercar esotica italiana presenta una serie di sedili avvolgenti rivestiti in pelle rossa. Lo stesso tipo di pelle la troviamo anche attraverso parti dei pannelli delle portiere, cruscotto e console centrale con gran parte del resto dell’abitacolo rivestito in fibra di carbonio. Il veicolo ha 6.458 km di “vita” sul contachilometri e mentre nessun prezzo richiesto è stato reso pubblico, allo stesso modo le Ferrari Enzo a basso chilometraggio sono note per essere vendute a cifre superiori ai 2 milioni di euro. Sicuramente chi la comprerà sarà qualcuno che presenta una collezione, magari che manca proprio uno dei pezzi più leggendari. Si tratta di un veicolo che non ha ancora raggiunto i 20 anni di età, ma è altamente ricercata tra quei pochi fortunati che se la possono permettere.

Notizie Correlate
Ferrari

Ferrari GTC4Lusso: addio al sostituto della Ferrari FF

Ferrari

Ferrari nega che la GTC4Lusso stia uscendo di produzione

Ferrari

Ferrari esclude versioni ibride di Portofino e Roma

Ferrari

La versione più estrema della Ferrari 812 in dettaglio in nuove immagini