Callum Ilott disputerà le prove libere del GP di Francia con Alfa Romeo Racing

Ilott prenderà parte anche alle FP1 del GP della Francia
Callum Ilott si unisce all'Alfa Romeo Racing ORLEN come pilota di riserva per il 2021
Callum Ilott si unisce all’Alfa Romeo Racing ORLEN come pilota di riserva per il 2021

Il giovane pilota della Ferrari Driver Academy e secondo classificato nel mondiale di F2 2020, Callum Ilott ha fatto il suo debutto nel weekend del Gran Premio del Portogallo, venerdì, in sostituzione di Antonio Giovinazzi all’Alfa Romeo Racing.

Il debutto in questo 2021 è avvenuto come parte del nuovo ruolo di Ilott come secondo pilota di riserva dell’Alfa Romeo, essendo in attesa per il team quando il primo pilota di riserva Robert Kubica non è disponibile.

Callum Ilott ha concluso 17° nella sua prima uscita nelle FP1, girando quattro decimi di secondo più lento di Kimi Raikkonen.

Callum Ilott anche in Francia nelle FP1

Il Team Principal dell’Alfa Romeo Vasseur ha rivelato in seguito alla corsa che la prossima uscita di prove libere di Ilott era prevista per il Gran Premio di Francia al Paul Ricard a giugno. “Abbiamo un buon rapporto con Callum“, ha detto Vasseur.

È fiducioso con la squadra, il rapporto è buono. Era abbastanza rilassato in macchina. Apprezzo molto la sessione. È stato il primo, probabilmente guiderà anche la macchina nelle FP1 in Francia. Probabilmente sarà molto più facile per lui”.

Sai che vogliamo fare un paio di FP1 durante la stagione. Non ho prestato troppa attenzione al primo. È stato come un riscaldamento. Le prossime due FP1 saranno su piste che anche lui sa molto di più. Non bruceremo i primi due o tre giri della sessione per testare la pista e sarà molto più facile”.

In passato, l’Alfa Romeo è stata tipicamente un banco di prova per i giovani piloti Ferrari. Il team ha fatto guidare durante le prove libere Charles Leclerc nel 2017 e Antonio Giovinazzi nel 2018, preparando entrambi prima di diventare piloti ufficiali l’anno successivo.

Ma Vasseur ha sentito che Ilott ha affrontato un compito più difficile di Leclerc o Giovinazzi con i suoi sforzi di allenamento dato che le sessioni erano state accorciate di 30 minuti.

Vedremo, quanto avrà imparato dalla prima sessione di prove libere disputate in Portogallo.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share