Alfa Romeo: una super sportiva su base Maserati MC20 nel futuro?

C’è spazio per una supercar nel futuro di Alfa Romeo?
alfa romeo

I piani di Alfa Romeo per il futuro non sono stati ancora ufficiali e, probabilmente, non sono ancora stati definitivi con precisione da Stellantis. Il piano industriale, infatti, è ancora in fase di definizione e sarà necessario attendere ancora molti mesi prima di scoprire quale sarà il futuro del marchio dopo il 2022, anno in cui è atteso il debutto dell’Alfa Romeo Tonale, unico progetto “ufficializzato” del futuro di Alfa Romeo.

C’è spazio anche per una supercar nel futuro di Alfa Romeo? In questi mesi si è parlato di diversi progetti e, in particolare, della possibile realizzazione di una nuova “Alfa Romeo Sportiva”, un modello che dovrebbe massimizzare il carattere sportivo della casa italiana, garantendo prestazioni di livello assoluto. Nonostante i rumors, il progetto non è mai stato ufficializzato o anche solo citato dalla dirigenza Alfa Romeo.

Vediamo quali sono le indiscrezioni emerse nel corso degli ultimi mesi sul futuro sportivo di Alfa Romeo e quali potrebbero essere i legami tra il marchio italiano e la Maserati MC20 per dar vita ad un nuovo modello ad alte prestazioni.

Una supercar Alfa Romeo dalla base della Maserati MC20?

La Maserati MC20, prodotta a Modena (dove fino allo scorso anno si realizzava anche l’Alfa Romeo 4C), secondo alcune indiscrezioni era stata sviluppata inizialmente per essere una supercar a marchio Alfa Romeo (la nuova Alfa Romeo 6C ufficialmente cancellata nel corso dell’aggiornamento del piano industriale del marchio comunicato nel 2019).

Il progetto della Maserati MC20 ha permesso di avviare il programma di rilancio di Maserati, che nel corso dei prossimi anni riceverà tanti nuovi modelli, e di aggiornare anche lo stabilimento di Modena, che continuerà a realizzare supercar anche nel corso del prossimo futuro. L’ipotesi di poter utilizzare il lavoro svolto per lo sviluppo della Maserati MC20 anche per un modello Alfa Romeo è, quindi, ancora sul tavolo.

Al momento, però, non c’è nulla di concreto. Per maggiori dettagli su quella che sarà la composizione della gamma Alfa Romeo sarà, infatti, necessario attendere il piano industriale del marchio che verrà ufficializzato soltanto nel corso dei prossimi mesi, entro la fine del 2021 o nel corso dei primi mesi del prossimo anno.

Alfa Romeo 6C

Una supercar elettrica?

Una delle ipotesi da tenere in considerazione per il futuro sportivo di Alfa Romeo riguarda l’elettrificazione. Dal 2027, infatti, Alfa Romeo sarà un marchio con una gamma completamente elettrica (almeno questo è quanto annunciato da Stellantis, in futuro vedremo come verrà effettuata l’elettrificazione della gamma). Maserati realizzerà una MC20 elettrica, un progetto che, riprendendo la base dell’attuale MC20, proporrà prestazioni elevate a zero emissioni.

Maserati MC20
Maserati MC20

Il progetto della MC20 elettrica potrebbe, quindi, rappresentare la giusta base di partenza anche per la prima supercar elettrica di Alfa Romeo (anche nell’ottica di contenimento dei costi di produzione). La possibilità di realizzerà un altro modello super sportivo a zero emissioni permetterebbe di gestire al meglio gli investimenti e di massimizzare i profitti. Per Alfa Romeo, inoltre, una supercar “estrema” sarebbe il modo migliore per lanciarsi nel futuro delle auto elettriche.

Ricordiamo che Alfa Romeo dovrebbe poter contare su diversi modelli elettrici a zero emissioni già nel corso dei prossimi anni. Il Tonale sarà solo ibrido mentre il futuro B-SUV così come il possibile progetto della nuova generazione di Giulietta verranno entrambi realizzati (una volta che arriverà l’ok per la produzione) anche in specifiche varianti elettriche al 100%. Maggiori dettagli sul futuro della casa italiana arriveranno, quindi, nel corso del prossimo futuro. Continuate a seguirci per saperne di più.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
1
Share