Alfa Romeo rilancia GTV come veicolo elettrico?

Alfa Romeo starebbe pianificando un revival della GTV come ammiraglia elettrica a quattro porte
Alfa Romeo GTV
Alfa Romeo GTV

Alfa Romeo starebbe pianificando un revival della GTV come ammiraglia elettrica a quattro porte coupé nell’ambito di un ampio piano di rilancio che includerà un importante rinnovamento della sua gamma di modelli.

Considerata un’ammiraglia tecnologica per la futura line-up Alfa Romeo, la moderna GTV è uno dei numerosi nuovi modelli proposti che il nuovo CEO del marchio italiano, Jean-Philippe Imparato, ha preso in considerazione per guidare l’adozione dell’elettrificazione e di altre tecnologie chiave.

Le proposte per il revival della GTV si estendono da una coupé a due porte di ispirazione retrò a una coupé a quattro porte contemporanea nello stampo della BMW Serie 4 Gran Coupé, con motore a combustione elettrificato e trasmissioni puramente elettriche possibile.

Non ci sono ancora indicazioni chiare sulla direzione che prenderà, ma i documenti di pianificazione a cui fanno riferimento gli addetti ai lavori Alfa Romeo suggeriscono che potrebbe essere mirato alla Tesla Model 3 e alle berline elettriche BMW i4 appena svelate. Il nome GTV è stato utilizzato da diversi modelli coupé Alfa Romeo nel corso degli anni, più recentemente per una 2+2 a due porte venduta tra il 1995 e il 2005.

Secondo una strategia precedente, il nome GTV era previsto per essere ripreso per una versione a due porte della berlina Giulia. Tuttavia, nonostante sia stato sviluppato fino alla maturità di produzione, la sua introduzione è stata annullata all’inizio di quest’anno.

Imparato ha già precedenti per l’utilizzo di design retrò per promuovere la tecnologia elettrica. Durante la sua permanenza in Peugeot, ha approvato il tanto ammirato concept e-Legend, una coupé elettrica con uno stile da muscle car ispirato alla 504 Coupé. Sebbene Peugeot abbia escluso una versione di produzione perché non sarebbe commercialmente redditizia, la posizione più esclusiva di Alfa Romeo potrebbe potenzialmente giustificare una coupé elettrica a prezzo premium.

Alfa Romeo è uno dei 14 marchi controllati da Stellantis, nato ufficialmente a gennaio dalla fusione tra Fiat Chrysler Automobiles (FCA) e il Gruppo PSA. Sotto Imparato, l’Alfa Romeo sta preparando un rinnovamento radicale della sua gamma entro la metà del decennio, con modelli futuri basati su piattaforme completamente nuove e trasmissioni elettrificate di Stellantis. Il revamp è finalizzato al raggiungimento di maggiori economie di scala e redditività.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share