Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo Racing: nuovo sponsor con Quintus Technologies

Alfa Romeo Racing: nuovo sponsor con Quintus Technologies

Per Alfa Romeo Racing, gestita da Sauber Motorsport AG, il vantaggio competitivo è cruciale quando si tratta di tecnologia, e ora hanno scelto Quintus Technologies come partner di Hot Isostatic Pressing (HIP). Con un investimento nelle stampanti all’avanguardia e una partnership con il programma Quintus® Care, stanno assicurando l’accesso a parti ottimizzate con il minor tempo di consegna. Nella loro ricerca di prestazioni, Alfa Romeo Racing spingerà i limiti per ciò che può essere raggiunto con la produzione additiva (AM) combinata con il trattamento termico ad alta pressione (HPHT).

La partnership con Quintus è una pietra miliare importante nel viaggio di produzione additiva di Sauber Engineering. L’implementazione del processo di pressatura isostatica a caldo aggiunge un valore enorme nel portare prestazioni alla nostra auto, nonché per le esigenze dei nostri clienti. Utilizzando la tecnologia HIP di Quintus, il gruppo Sauber sarà in grado di spingere i confini di ciò che facciamo ancora di più e portare i materiali che produciamo a un livello eccezionale “, afferma Christoph Hansen, responsabile dello sviluppo tecnico di Sauber Engineering AG.

Nuovo sponsor Alfa Romeo Racing

La tecnologia proprietaria URQ® di Quintus consente di combinare trattamento termico e raffreddamento in un unico processo, noto come trattamento termico ad alta pressione. HPHT e HIP sono utilizzati per il consolidamento e la densificazione del metallo, producendo la massima densità teorica, duttilità e resistenza alla fatica in materiali ad alte prestazioni. Ciò lo rende ideale per applicazioni automobilistiche ad altissime prestazioni.

QIH 21 M URQ® è costruito per prestazioni ottimali, con una zona di lavoro a caldo di 211 mm di diametro e 400 mm (15,7 pollici) di altezza; una temperatura operativa di 1.400° C ; e una pressione di 2.070 bar (30.000 psi) e Alfa Romeo Racing lavorerà a fianco di Quintus per ottenere il massimo da questa attrezzatura, in uno sforzo congiunto per migliorare le prestazioni dei materiali.

Siamo entusiasti di collaborare con uno dei team di Formula 1 più iconici: Alfa Romeo Racing“, aggiunge Jan Söderström, CEO di Quintus Technologies. “Questa collaborazione riunisce due organizzazioni all’avanguardia nello sviluppo avanzato e nell’innovazione di prodotto nel campo AM. Lavorare con Alfa Romeo Racing ci offre anche a Quintus un’opportunità unica per mostrare a un vasto pubblico quanto la moderna tecnologia HIP ottimizzi le proprietà dei materiali “.

 

Notizie Correlate
Alfa Romeo Racing

GP Stati Uniti: le interviste del venerdì ad Alfa Romeo

Alfa Romeo Racing

Hulkenberg: l'unica possibilità di restare in F1 è l'Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo Racing

Raikkonen: "Se le gare sono divertenti, a nessuno interessa che le auto siano 10 secondi più lente"

Alfa Romeo Racing

Kimi Raikkonen lancia il suo brand di abbigliamento