News

Alfa Romeo Cassino: tra fine aprile e inizio maggio altre due settimane di stop

Alfa Romeo Cassino

Non c’è pace per lo stabilimento Alfa Romeo Cassino. Il sito produttivo rimarrà fermo per due settimane tra la fine di aprile e gli inizi di maggio. Secondo il magazine Ciociaria Oggi dopo gli stop di fine 2018 e inizio 2019 e le altre giornate di fermo produttivo che sono arrivate nei primi mesi del 2019, a breve il gruppo Fiat Chrysler Automobiles dovrebbe ufficializzare un nuovo stop dal 18 aprile al 2 maggio. 

I continui stop alla produzione di Alfa Romeo Cassino non stupiscono più di tanto se si pensa che le vendite delle tre auto che li vengono prodotte continuano a calare. Basta prendere in considerazione i dati ufficiali delle vendite di auto in Europa per comprendere come ormai da 6 mesi la casa automobilistica del Biscione sia in crisi. Purtroppo le cose per lo stabilimento ciociaro non dovrebbero migliorare nel corso del 2019. Qualche novità importante dovrebbe arrivare l’anno prossimo, quando probabilmente prenderà il via la produzione di qualche nuovo modello. Ricordiamo infatti che a Cassino nei prossimi anni partirà la produzione di un nuovo suv compatto di Maserati. Inoltre è previsto l’arrivo delle versioni ibride della berlina Alfa Romeo Giulia e del Suv Stelvio. 

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo: a Cassino ancora cassa integrazione ad aprile

Notizie Correlate
News

Alfa Romeo GTV e 8C cancellate?

News

Alfa Romeo B-Suv: ecco cosa sappiamo

News

Alfa Romeo: ecco cosa avverrà da qui al 2022

News

Alfa Romeo lancia la nuova offensiva con le rinnovate Giulia e Stelvio, ecco le novità