Leclerc: “Confido nelle performance della nuova Power Unit”

Leclerc spera nel vantaggio di motore ad Abu Dhabi
Leclerc: "Ferrari non motivata a dimostrare che si sbagliano sul motore"
Leclerc: “Ferrari non motivata a dimostrare che si sbagliano sul motore”

Charles Leclerc, dopo la rimonta nel GP del Brasile prima del fatidico incidente che ha messo fuorigioco entrambe le Ferrari SF90, si è espresso nuovamente sulla quarta power unit della stagione che correrà ad Abu Dhabi la seconda gara. Il giovane pilota monegasco, infatti, confida nella particolare vitalità del nuovo propulsore per sfruttarne il potenziale sui due lunghi rettilinei.

Le parole di Charles Leclerc

Nonostante il nuovo motore, logicamente, avendo percorso già oltre 300 chilometri, le specifiche non saranno come nuovo, ma molto probabilmente sarà nelle migliori condizioni in assoluto rispetto ai suoi rivali in griglia di partenza. “Il nuovo motore sarà bel un vantaggio. Sia in qualifica che in gara, penso che sia abbastanza simile in termini di prestazioni, ci sarà un vantaggio complessivo importante. Penso che ci sia altro da guadagnare non utilizzando il motore adottato ad Austin. Infatti, il risultato è dipeso anche dalle specifiche non proprio nuovissime. Con il nuovo motore, dunque, sarò facilitato nel guadagnare punti importanti per la classifica piloti“, riporta il pilota Monegasco che quest’anno corre il suo secondo anno in Formula 1, di cui il primo con la Ferrari.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share