Jeep Grand Cherokee: richiamato per un guasto

Jeep Australia ha richiamato otto esemplari del suo SUV Grand Cherokee in Australia, citando un potenziale guasto al sensore dell’albero motore.
Anteprima Jeep Grand Cherokee 2020
2020 Jeep® Grand Cherokee Trackhawk

Jeep Australia ha effettuato un richiamo nelle scorse ore. La casa automobilistica americana che fa parte del nuovo gruppo Stellantis ha infatti richiamato otto esemplari del suo SUV Jeep Grand Cherokee in Australia, citando un potenziale guasto al sensore dell’albero motore come causa di questo provvedimento. I veicoli di Jeep interessati sono stati venduti tra il 1 ° ottobre 2017 e il 31 agosto 2020 (modelli anni 2018-2020).

Jeep Australia ha richiamato otto esemplari del suo SUV Grand Cherokee in Australia, citando un potenziale guasto al sensore dell’albero motore.

L’ avviso di richiamo relativo a questi esemplari del SUV Jeep Grand Cherokee, depositato presso l’Australian Competition and Consumer Commission (ACCC), afferma: “In alcuni veicoli il segnale dal sensore di posizione dell’albero motore potrebbe non funzionare – ciò potrebbe provocare uno stallo del motore, nonché la perdita della capacità di riavviare il motore o perdita di potenza del motore.

“Un’improvvisa perdita di potenza del motore aumenta il rischio di incidenti e lesioni o morte agli occupanti del veicolo o ad altri utenti della strada”, prosegue l’avviso. Un portavoce di Jeep Australia, parlando con alcuni rappresentanti della stampa australiana, ha detto che non sono stati registrati casi di guasto a livello locale e che questo richiamo è puramente una misura precauzionale.

Un elenco completo dei numeri di identificazione del veicolo per le otto auto coinvolte nel richiamo può essere trovato facilmente online dai clienti australiani di Jeep. Come sempre in questi casi il consiglio è ovviamente quello di consultare il sito ufficiale del costruttore del paese in cui sta avvenendo il richiamo che comunque è limitato ad appena 8 esemplari e dunque non deve creare allarmi ingiustificati.

Ti potrebbe interessare: Jeep: la casa americana annuncia una partnership strategica in un mercato chiave come quello dell’India

Jeep Grand Cherokee
Jeep Australia ha richiamato otto esemplari del suo SUV Grand Cherokee in Australia, citando un potenziale guasto al sensore dell’albero motore.

Ti potrebbe interessare: Nuova Jeep Gladiator: il pickup della csa americana di Stellantis sta per essere lanciato in Argentina

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share