Fiat

Fiat in Brasile conferma il lancio di due SUV

Fiat

Fiat ha iniziato il  processo di riposizionamento del marchio in Brasile e ha un obiettivo chiaro: tornare a lottare per la leadership del mercato nazionale. Per fare questo, dovrà cambiare la strategia finora utilizzata, che prevedeva di lasciare i SUV solo a Jeep e iniziare a offrire modelli di questo tipo con il suo marchio. Il primo di questi sarà un crossover basato su Argo, che è stato appena individuato, vicino allo stabilimento Fiat di Betim.  Il lancio è previsto per il 1 ° semestre del 2021.

Il modello è in fase di test con i prototipi che sono ancora molto mimetizzati, impedendoci di vedere qualsiasi dettaglio del design. È possibile che, in questa fase, non stia nemmeno usando il corpo finale. Il prototipo nello stile sembra essere vicino alla Fiat Argo, con cui condividerà la piattaforma e i motori, ma con un corpo leggermente più alto. Le foto che mostrano la parte anteriore rivelano che ha gli stessi fari e le stesse griglie della berlina, che dovrebbero trovare spazio dunque anche nell’auto di produzione.

Non aspettatevi, tuttavia, che il crossover Fiat Argo abbia dimensioni molto maggiori rispetto alla berlina compatta, poiché sarà posizionato sotto la Jeep Renegade sia in dimensioni che come prezzi, come confermato da Antonio Filosa, presidente di Fiat Chrysler America Latina. Cioè, si tratterà di qualcosa di simile alla nuiova Volkswagen Nivus, con un look da berlina ma più robusto. Sarà prodotto a Betim, sulla stessa linea da cui parte Argo.

Sarà anche una delle prime auto di Fiat Chrysler in Brasile a ricevere la nuova famiglia di motori turbo basata sulla linea Firefly. Nel caso del crossover compatto, riceverà il 1.0 turbo a tre cilindri, combinato con la trasmissione CVT, anch’esso senza precedenti nel marchio, lasciando il 1.3 turbo per modelli più grandi come il futuro SUV-coupé basato sul concetto Fastback.

L’altro SUV infatti avrà dimensioni simili a quelle del pickup Fiat Toro e sarà ispirato nello stile alla concept car Fiat Fastback svelata in occasione del Salone dell’auto di San Paolo 2018.

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler ottiene una quota di mercato sudamericano del 15,9% nel secondo trimestre

Notizie Correlate
Fiat

Fiat richiama Mobi e Grand Siena per rischio caduta specchietti

Fiat

Nuova Fiat Cronos al debutto in Brasile

Fiat

Fiat Argo Abarth: ecco come potrebbe essere

Fiat

Fiat Toro: 300 mila unità prodotte