Ferrari conferma ancora i lanci del Purosangue e della prima elettrica

Le parole di John Elkann confermano i precedenti annunci
ferrari elkann

Ferrari non cambia i suoi piani. Nonostante il rallentamento registrato nel corso del primo trimestre 2021, dovuto alla pandemia ed ai suoi effetti sul mercato delle quattro ruote, la casa di Maranello ha le idee chiare per il futuro. La conferma è arrivata da John Elkann, presidente ed attuale CEO ad interim di casa Ferrari.

Elkann, in merito a quello che sarà il futuro della casa italiana, ha confermato che nel 2022 è previsto il lancio del Ferrari Purosangue. Il nuovo modello sarà il primo SUV della casa di Maranello ed è destinato a ricoprire un ruolo di primissimo piano per quanto riguarda le strategie future di Ferrari.

Per il momento, le informazioni sul Purosangue sono limitatissime. Ferrari ha scelto di non rivelare alcun dettaglio, riservandosi di rilasciare tutte le informazioni sul progetto solo il prossimo anno, quando ci sarà la presentazione ufficiale in pubblico. Le prime unità del Purosangue saranno su strada, probabilmente, nel 2023.

Nel corso della conference call legata alla presentazione dei risultati finanziari del primo trimestre di Ferrari, Elkann ha ribadito anche il lancio della prima Ferrari full elettric. Il primo modello a zero emissioni della casa di Maranello sarà pronto nel corso del 2025. Anche in questo caso, Ferrari ha scelto di non rivelare alcun dettaglio sul progetto.

Il Purosangue e la prima elettrica saranno due dei progetti chiave per il futuro di Ferrari. Nel primo caso, infatti, si tratterà del debutto di Ferrari nel settore dei SUV. Nel secondo, invece, si tratterà del primo passo verso un’elettrificazione completa e probabilmente inevitabile della gamma già iniziata con l’ibrida SF90 Stradale.

Continua la ricerca del CEO Ferrari

In merito al nuovo amministratore delegato di Ferrari, registriamo nuove dichiarazioni di Elkann. Il manager ha sottolineato: “Stiamo facendo buoni progressi su una short list di candidati molto forti e il nostro futuro ceo avrà tutte le qualità giuste, compresa una profonda conoscenza delle tecnologie necessarie per tracciare ancora un futuro di successo per la Ferrari”

Da notare che Elkann, per la prima volta, ha sottolineato che il nuovo CEO avrà una conoscenza approfondita delle “tecnologie” che caratterizzano il futuro della casa di Maranello. Le parole del manager potrebbero essere un piccolo indizio per individuare quella che sarà la figura scelta per guidare il futuro di Ferrari.

Maggiori dettagli in merito alle novità che caratterizzeranno la casa di Maranello nel prossimo futuro arriveranno già nelle prossime settimane quando potrebbe essere ufficializzato il nome del nuovo CEO.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share