Ferrari

Vettel: “Sono stato conservativo nel primo giro del Q3”

Vettel: "Sono stato conservativo nel primo giro del Q3"

Vettel ha terminato i primi tentativi di Q3 proprio dietro Bottas, ma era fiducioso di fare meglio nello stint finale perché era stato particolarmente conservativo nel settore finale per assicurarsi di avere un solido giro da cui partire nuovamente. Ma le speranze di Vettel di conquistare la pole sono sfumate quando le condizioni della pista sono peggiorate alla fine della sessione, facendo in modo che quasi nessuno potesse migliorare il proprio tempo.

Le parole di Sebastian Vettel

Vettel ha detto che un margine di differenza così piccolo tra il secondo e il primo è stato particolarmente difficile da accettare a causa di come ha gestito il suo primo giro di apertura. “Ovviamente è stata una sessione molto bella, è stato molto divertente guidare la macchina questo pomeriggio, ma se sei così vicino alla pole, ma non la conquisti, allora credo che Valtteri si sia divertito un po’ di più“, ha detto Vettel. “Ho avuto un ottimo primo giro e un certo margine nell’ultimo settore. Forse sono stato troppo conservativo assicurandomi che avrei dovuto finire il giro e successivamente migliorare al secondo tentativo. Purtroppo non mi sono migliorato, quindi il mio piano non ha funzionato. Nel complesso è stato bello. Penso che faremo una gara forte domani poiché la macchina si è sentita meglio oggi rispetto a ieri, che è anche ciò di cui avevamo bisogno“.

Bottas per sperare di essere ancora in lotta per il titolo dovrebbe vincere il Gran Premio e sperare che Hamilton si piazzi peggio dell’ottava posizione.

Notizie Correlate
Ferrari

Vettel: "Non posso essere felice delle qualifiche fatte nel 2019"

Ferrari

GP Stati Uniti: Leclerc evita la penalità dopo la sostituzione del motore

Ferrari

"Non siamo sicuri che la Ferrari possa eguagliare il passo gara della Mercedes ad Austin"

Ferrari

Ferrari vuole chiarimenti della FIA sulla legalità del suo motore