Vasseur: “L’efficienza finanziaria verrà prima di tutto in F1”

Il team principal di Alfa Romeo Frederic Vasseur ha messo in evidenza che l’efficienza economica sarà sempre più importante in F1
Frederic Vasseur
Frederic Vasseur

Prima della stagione 2021, Frederic Vasseur ha dichiarato che vuole lottare per una posizione più alta rispetto alla precedente stagione di F1, ma sa anche che a un certo punto la costruzione di quest’anno dovrà essere sacrificata per qualcosa di molto più importante ovvero per lo sviluppo della monoposto del 2022.

“A soli due mesi dalla fine della impegnativa stagione 2019, siamo pronti a ripartire. La pausa invernale è stata breve e molto impegnativa. Anche se avevamo molte parti della macchina dell’anno scorso, avevamo ancora un piano ambizioso per lo sviluppo e i test in galleria del vento “, afferma Fred Vasseur.

“La nostra vettura quest’anno porta la stessa filosofia del suo predecessore, ma i nuovi regolamenti hanno imposto modifiche al pacchetto aerodinamico. Ciò significa che dovevamo tornare nella galleria del vento per sviluppare la nostra macchina. Si trattava però di piccoli cambiamenti rispetto a quelli che ci attendono nella stagione 2022. Sarà un grande cambiamento in termini di filosofia e significa che il nostro team dovrà concentrarsi sulla vettura del prossimo anno abbastanza presto ”, spiega il capo dell’Alfa Romeo Racing ORLEN.

Secondo Vasseur, quest’anno le differenze tra le squadre saranno inferiori a causa dei vincoli di budget. “La nostra squadra non sarà drasticamente influenzata dal limite di spesa presentato in questa stagione. Inoltre, non mi aspetto che sia più difficile per le grandi squadre. Siamo in una posizione comoda per quanto riguarda il nostro budget, ma dovremo comunque essere molto efficienti nella nostra spesa. È la prestazione che ora sarà cruciale nel nostro sport “.

Prima della stagione 2021, Alfa Romeo Racing ORLEN ha perso diversi partner, ma il più importante è stato confermato: Alfa Romeo e ORLEN sono rimasti con il team. Hanno aderito anche diversi sponsor minori.

“Il 2020 è stata una stagione difficile nel nostro sport, ma anche nel mondo e nell’economia. Possiamo essere orgogliosi del fatto che la maggior parte dei partner rimanga con noi. Questo mostra il valore del rapporto che abbiamo costruito e l’importanza di lavorare con i loro marchi “, afferma il team leader.

“Penso che la filosofia della squadra rimanga la stessa: dobbiamo fare meglio domani di oggi. Abbiamo terminato l’ottava stagione, quindi dobbiamo puntare a un risultato migliore nel 2021. Per farlo, dobbiamo migliorare in ogni reparto, pista e fabbrica “, afferma Vasseur.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share