Alfa Romeo Racing

Vasseur: “Antonio Giovinazzi ha problemi con la squadra”

Antonio Giovinazzi

Anche se siamo solo a tre gare disputate in questa stagione, è giusto dire che un certo numero di piloti, per vari motivi, non hanno messo esattamente a questo mondo delle prestazioni di rilievo. Mentre Robert Kubica è chiaramente compromesso dall’equipaggiamento a sua disposizione, molti ritengono che Antonio Giovinazzi si stia rivelando una delle grandi delusioni. Il compagno di squadra Kimi Raikkonen è, per molti aspetti, una scusante: se battuto regolarmente da Giovinazzi sarebbe stata colpa dell’età, mentre se avesse battuto l’italiano era dovuto alla sua esperienza. Tre gare e Raikkonen è uno dei sei piloti ad aver segnato punti in ogni gara, mentre è passato alla Q3 in due occasioni. Giovinazzi, d’altra parte, non ha ancora aperto il suo conto punti o è andato oltre la Q2. Tuttavia, il Team Principal Frederic Vasseur è pronto a difendere il giovane italiano, insistendo sul fatto che i suoi problemi sono dovuti alla squadra.

Le parole di Vasseur su Antonio Giovinazzi

Normalmente non passo molto tempo ad analizzare le gare precedenti“, dice il francese, “guardo lontano e lavorerò sodo su come possiamo tornare ancora più forti, ma dopo tre gare ha senso riflettere sulla nostra prestazione finora. Abbiamo ottenuto punti, il che è fantastico“, continua, “l’auto ha mostrato un grande potenziale, ma allo stesso tempo abbiamo affrontato alcuni problemi tecnici e situazioni difficiliKimi sta facendo un ottimo lavoro, il suo feedback agli ingegneri è il più preciso possibile e non appena si siede in macchina, ha finito il lavoro. Antonio finora non ha potuto mostrare il suo vero potenziale, ma questo è dovuto alla squadra“, aggiunge. “Alcuni problemi tecnici e quindi la mancanza di tempo hanno fatto sì che non potesse mai sentirsi a proprio agio e ottenere il massimo dalla macchina, ma soprattutto in Australia nel Q1 ha dimostrato quanto è veloce. Ognuno ha solo bisogno di essere un po’ paziente e sono sicuro che le cose miglioreranno“.

Notizie Correlate
Alfa Romeo Racing

I vertici Alfa Romeo non contenti dei risultati in F1 nel 2019

Alfa Romeo Racing

Giovinazzi: Alfa Romeo lotta ancora per il passo gara

Alfa Romeo Racing

Raikkonen: "Finire 11° è come chiudere ultimo"

Alfa Romeo Racing

GP Stati Uniti: interviste post-gara Alfa Romeo Racing