Alfa Romeo Racing

Tatiana Calderon parla del suo approdo in F1

Alfa Romeo Racing Tatiana Calderon

La colombiana Tatiana Calderon, collaudatrice dal 2018 per il team Alfa Romeo di Formula 1, ha dichiarato questo mercoledì che “è pronta a sfruttare molto presto” l’opportunità di competere in un gran premio della massima categoria del motorsport. Calderon, la prima donna latinoamericana a guidare una Formula 1 e anche la prima donna a competere a tempo pieno nella Super Formula giapponese, ha detto in una videoconferenza con i media del continente americano che si devono creare le circostanze perfette per poter competere in la F1.

“Entrare in F1 come pilota titolare è abbastanza difficile e devi avere tutti i pianeti allineati. Se vediamo ad esempio che Sebastian Vettel, il quattro volte campione del mondo, è senza posto (per il prossimo anno) è perché ovviamente ci sono molti ottimi piloti che vogliono entrare in Formula 1 “, ha detto. “Ho bisogno anche di alcuni punti nella superlicenza per poter aspirare a correre in Formula 1. Se sono legata alla squadra è perché hanno visto che ce la posso fare, che ci sono opzioni, ma devi aspettare che quel posto appaia al momento giusto “, ha aggiunto.

Calderon, che nel 2017 è stata la prima donna a conquistare un podio nella Formula V8 3.5 e nel 2019 è stata la prima donna a disputare il campionato di Formula 2, ha riconosciuto che ciò che le dà più rabbia nell’attuale Formula 1 è che la competizione sia così limitata e che le vittorie nelle gare sono spesso contese da appena “solo due o tre squadre”.

“Se sei in una squadra in cui il massimo risultato, se fai tutto perfetto, è essere ottavo, come pilota è frustrante non poter competere per vincere “, ha detto. Calderon ha anche sottolineato che il mondo del motorsport ” non è facile per una donna ” perché, tra gli altri problemi,” le auto sono progettate e fatte per gli uomini “.

Ti potrebbe interessare: Tatiana Calderon confermata collaudatore e ambasciatore di Alfa Romeo Racing ORLEN

Notizie Correlate
Alfa Romeo Racing

Kimi Raikkonen ha stabilito un nuovo record in F1

Alfa Romeo Racing

Mick Schumacher stava per debuttare con l'Alfa Romeo nel GP del Nurburgring

Alfa Romeo Racing

Marko convinto: Schumacher guiderà l'Alfa Romeo la prossima stagione

Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo: le note del team dopo il Gp dell'Eifel