Stellantis: Aramis cresce in Europa con CarSupermarket

Uno dei leader nella vendita online di auto usate Aramis Group ha acquisito la società britannica CarSupermarket.com
Aramisauto
Aramisauto

Uno dei leader nella vendita online di auto usate Aramis Group ha acquisito la società britannica CarSupermarket.com, con un fatturato di 256 milioni di euro. Questa transazione le consente di esplorare la possibilità di un’IPO su Euronext Paris nel 2021.

Presente con i marchi Cardoen in Belgio, Clicars in Spagna e Aramisauto in Francia, il gruppo Aramis auto ha visto cose ancora più grandi all’inizio del 2021. Infatti, lo specialista nella vendita online di auto usate si sta sviluppando con un quarto marchio nel Regno Unito, a seguito dell’acquisizione della maggioranza di MotorDepot Ltd, società madre di CarSupermarket.com. Il capitale rimanente è detenuto dal suo fondatore Phil Wilkinson.

Questa cosiddetta piattaforma omnicanale britannica di seconda mano è stata fondata nel 2001 e ha generato un fatturato di oltre 256 milioni di euro nel 2020. Sono quindi 20.000 le auto vendute attraverso i suoi due marchi B2C, CarSupermarket.com e Motordepot.co. uk e la sua rete di 12 agenzie durante l’ultimo esercizio finanziario. Possiede anche un sito di ricondizionamento che processa circa 1.500 veicoli al mese. Con questa transazione, il Gruppo Aramis intende diventare il leader del mercato dell’usato nel Regno Unito. È quindi anche un modo per beneficiare di una forte presenza in questo secondo mercato europeo dei veicoli usati (quasi 7 milioni di auto usate vendute nel 2020).

Secondo Guillaume Paoli e Nicolas Chartier, co-fondatori e co-presidenti di Aramis Group, “questa transazione è un nuovo entusiasmante capitolo per Aramis Group. Abbiamo grande rispetto per ciò che Phil e il suo team hanno realizzato nel corso degli anni: costruire una storia di successo imprenditoriale in rapida crescita. Con l’arrivo di CarSupermarket.com, stiamo accelerando la nostra strategia di espansione entrando nel secondo mercato europeo delle auto usate e superando il miliardo di euro di fatturato. Il nostro know-how combinato ci consentirà di migliorare ulteriormente la nostra eccellenza operativa e la nostra esperienza nel finanziamento automobilistico e più in generale per creare sinergie all’interno del gruppo. Non vediamo l’ora di lavorare oggi con i team di CarSupermarket.com per diventare la piattaforma digitale preferita per l’acquisto di auto usate in Europa”.

Ma l’ambizione è molto più grande. Aramis, la cui capogruppo non è altro che Stellantis, sta valutando la quotazione alla Borsa Euronext di Parigi nel 2021 (soggetta a sviluppi di mercato e approvazione normativa), con l’obiettivo di “capitalizzare su importanti opportunità di crescita a venire” . Ha annunciato un fatturato rettificato di 831 milioni di euro nel 2020 e ritiene di aver mantenuto una forte crescita negli ultimi anni. Inoltre, l’operatore europeo gode di redditività, ovvero un EBITDA rettificato record di 38 milioni di euro nel 2020 e un margine del 4,6%.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share