SRT: chiarisce l’ex CEO Ralph Gilles riguardo la decisione di Stellantis

SRT: chiarisce l'ex CEO Ralph Gilles riguardo la decisione di Stellantis
SRT: chiarisce l’ex CEO Ralph Gilles riguardo la decisione di Stellantis

Ralph Gilles era l’ex CEO di SRT. È noto per la sua presenza attiva sui social media ed è stato responsabile dello styling dell’ultima Gen V Viper. Inoltre ha aggiunto i suoi pensieri alla suddetta dichiarazione dell’azienda in un post di Instagram pubblicato circa un’ora fa, che senza dubbio sarà di interesse per molti appassionati.

Ancora una volta, spiega che il DNA prestazionale dell’etichetta Street and Racing Technology si ritroverà nei modelli futuri:Aggiungerò alla dichiarazione ufficiale che continueremo a immaginare. Svilupperemo prodotti nuovi e avvincenti degni della SRT distintivi per gli anni a venire“. L’esecutivo prosegue spiegando il funzionamento interno del nuovo organigramma: “Essendo integrati nei team principali, gli ingegneri appassionati e brillanti dietro gli attuali prodotti SRT influenzeranno sicuramente gli aspetti delle prestazioni di uno spettro più ampio di prodotti“.

Inoltre, ha tenuto a precisare che non è il badge SRT a definire un modello veloce. Per fare un esempio, SRT ha messo le mani sui nuovi modelli di Jeep Wrangler Rubicon 392 con il motore Hemi 6.4 litri, per non parlare del Ram 1500 TRX. Quindi per SRT è tutt’altro che finita: non è che l’inizio di una nuova avventura.

SRT: le emissioni stanno uccidendo i motori V8

All’inizio di questo mese, il CEO di Dodge Tim Kuniskis, ha sottolineato che le normative sulle emissioni sempre più severe stanno uccidendo il motore a otto cilindri. In un’intervista con la CNBC, Kuniskis ha descritto l’attuale mondo delle muscle car come la nuova età dell’oro.

Il 1972 fu l’inizio della fine dell’età d’oro delle muscle car. Se ne andarono per il risparmio di carburante, per la crisi del petrolio. Se ne andarono per sicurezza. Se ne andarono per l’assicurazione e se ne andarono per aumentare gli standard di emissione. È è un po’ folle pensare che ci stiamo avvicinando ad una situazione simile ancora oggi”, ha spiegato il vertice della Dodge.

L’amministratore delegato ha confermato che Dodge avrebbe elettrificato i suoi modelli futuri. Kuniskis ha continuato citando i vantaggi dell’elettrificazione nella suddetta intervista: “Sono super entusiasta del futuro dell’elettrico perché penso che sia quello che ci permetterà di non cadere dal dirupo“. Tuttavia inizialmente tutti pensavano alla fine di SRT con l’accordo di Stellantis. Per fortuna, invece, non è così.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti
Total
0
Share