Raikkonen: “Gli errori nei test invernali possono essere costosi”

Secondo Kimi Raikkonen quest’anno sarà fondamentale non commettere errori in fase di test invernali
Kimi Raikkonen
Kimi Raikkonen

Quest’anno, i test invernali richiederanno solo tre giorni e ogni pilota avrà solo 1,5 giorni per conoscere il nuovo veicolo. Kimi Raikkonen, pilota esperto dell’Alfa Romeo, non prevede ancora cosa accadrà, ma pensa che un test efficiente sarà importante.

“Presto inizieranno i test e si avvicinerà l’inizio della nuova stagione. Vedremo cosa accadrà. Dobbiamo fare tutto il possibile durante i test. Sebbene ci siano stati cambiamenti nei regolamenti rispetto allo scorso anno, sostanzialmente avremo lo stesso veicolo. Lo sviluppo del telaio è stato congelato. Abbiamo ancora un nuovo motore e alcune nuove parti. Quindi dobbiamo capire come funziona il tutto” ha dichiarato Raikkonen.

“Il nostro obiettivo principale quest’anno sarà quello di ottenere risultati migliori rispetto allo scorso anno. Decideremo presto il piano per il nostro programma di test, e sarà importante evitare problemi nei test. Non possiamo permetterci di perdere nemmeno mezza giornata, figuriamoci l’intera giornata. Per ottenere il massimo da questi tre giorni, dobbiamo programmare correttamente i test. Spero di fare molti giri e completare i test in buon umore.

Raikkonen ha aggiunto che trascorre l’inverno con la sua famiglia. “Non facevo molta attività in inverno. Stavamo aspettando le vacanze di Natale e Capodanno subito dopo la gara di Abu Dhabi, quindi siamo andati in Finlandia e siamo tornati in Svizzera dopo un po’. Ho passato del tempo con la mia famiglia, mi sono allenato e sono andato in fabbrica diverse volte. In genere ho passato del tempo a casa perché presto viaggeremo di nuovo e passeremo la maggior parte del mio tempo fuori casa”.

Raikkonen, nei suoi post sui social, ha dimostrato di aver svolto diversi allenamenti. Alla domanda se avesse cambiato il modo di prepararsi, il campione del mondo 2007 ha risposto: “Non proprio. Di solito cerco di fare ciò che amo, quindi succede lo stesso ogni anno. Non ho un programma di allenamento fisso. Mi piace allenarmi, ma se un giorno non mi va di allenarmi, lo rimando al giorno successivo … dopotutto non è la fine del mondo! ” ha dato la risposta.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share