Alfa Romeo Racing

Raikkonen: “Se le gare sono divertenti, a nessuno interessa che le auto siano 10 secondi più lente”

Raikkonen: "Se le gare sono divertenti, a nessuno interessa che le auto siano 10 secondi più lente"

Kimi Raikkonen ritiene che la F1 debba privilegiare il miglioramento della qualità delle corse rispetto al mantenimento dei suoi tempi sul giro da record. Le nuove regole per la stagione 2021 di F1 rivelate ieri rallenteranno le auto di circa tre secondi al giro, secondo la FIA. Sebastian Vettel è preoccupato che renderà le auto di F1 troppo lente.
Ma Raikkonen ritiene che un aumento dei tempi sul giro sia un prezzo che vale la pena pagare se la corsa migliora di conseguenza.

Intervista a Kimi Raikkonen

Non credo che tre, quattro, cinque secondi facciano la differenza“, ha detto il pilota Alfa Romeo. “È come se considerassimo le qualifiche: sì, siamo veloci. Ma prendi la corsa. Siamo probabilmente cinque, sei secondi con carburante e tutto il resto. Penso che anche se siamo più lenti di 10 secondi, affinché le persone guardino le gare, se è più eccitante a nessuno importa. Ogni anno i tempi sono leggermente diversi“. Daniel Ricciardo ha appoggiato l’opinione di Raikkonen, dicendo che non gli importa se le macchine sono più lente di tre secondi nel 2021.Non mi dispiace“, ha detto. “Penso che in realtà uno degli anni più divertenti che ho avuto in F1 sia stato il 2014. E quelle macchine sono state otto secondi più lente o qualcosa del genere. C’era la copertura FOM, stavano filmando i go kart. Ci sono alcune auto a noleggio e ci sono state due battaglie e mi stavo eccitando solo guardandole. Stanno andando probabilmente a 50 km/h. Quindi preferirei avere una buona corsa piuttosto che i record sul giro. Sto bene con tre secondi più lenti“.

Notizie Correlate
Alfa Romeo Racing

GP Stati Uniti: le interviste del venerdì ad Alfa Romeo

Alfa Romeo Racing

Hulkenberg: l'unica possibilità di restare in F1 è l'Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo Racing: nuovo sponsor con Quintus Technologies

Alfa Romeo Racing

Kimi Raikkonen lancia il suo brand di abbigliamento