Questo mulo potrebbe nascondere il sostituto di LaFerrari

Sul web appaiono nuove foto spia di quello che sembra essere il prototipo della sostituta di Ferrari LaFerrari
Ferrari
Ferrari

Ad un certo punto, la Ferrari lancerà una sostituzione per LaFerrari e un prototipo è stato avvistato durante i test in nuove foto spia appena ottenute. Tralasciando che la carrozzeria ha una somiglianza con l’auto che sta sostituendo, quello che stiamo vedendo qui è, con ogni probabilità, un mulo di sviluppo per l’ipercar Ferrari al vertice della gamma.

Sul web appaiono nuove foto spia di quello che sembra essere il prototipo della sostituta di Ferrari LaFerrari

Maranello preferirebbe non dire nulla al momento, quindi non c’è da meravigliarsi che questo mulo di prova rotolante sia completamente camuffato. Tuttavia, possiamo vedere che le prese d’aria del paraurti anteriore sono nettamente diverse da quelle della LaFerrari Aperta da cui questo mulo si traveste. Anche il cofano è privo di prese d’aria e anche le porte laterali sono scolpite in modo diverso.

Meno evidente è il design degli specchietti retrovisori esterni e il modo in cui il cofano posteriore perde la maggior parte della sua trasparenza, nascondendo il motore sotto. Non altrettanto efficaci nell’essere nascosti sono i terminali di scarico, che in realtà escono al centro, più in alto sul paraurti posteriore, non nel modo in cui i falsi tubi quadrupli vorrebbero far credere. Ultimo ma non meno importante, questo mulo non utilizza i dadi delle ruote con bloccaggio centrale della LaFerrari per un layout a cinque perni più convenzionale, che può o meno arrivare al modello di produzione.

La domanda più grande, tuttavia, è cosa alimenterà la nuovissima hypercar Ferrari. Si pensa che il marchio italiano preferirebbe conservare il suo motore V12. Gli adesivi su questo mulo suggeriscono che sia in qualche modo elettrificato, il che confermerebbe le teorie secondo cui, se un V12 aspirato dovesse rimanere nella gamma del marchio, dovrebbe essere integrato da uno (o forse anche più) motore elettrico.

Ci aspettiamo anche che la nuova vettura Ferrari costituisca la base del loro modello per il WEC Le Mans Hypercar Class (LMH) 2023 . La nuova classe sarà la serie endurance di alto livello, che sostituirà la categoria LMP1 con auto da competizione più rilevanti per la strada e basate su hypercar. Essa vedrà la Ferrari tornare a Le Mans e alle gare di resistenza come squadra costruttori per la prima volta dal 1973.

Ferrari

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share