Prende forma il SUV Ferrari

Un nuovo render prova ad ipotizzare quello che sarà l’aspetto di Ferrari Purosangue
Ferrari Purosangue
Ferrari Purosangue

Quando la Ferrari lancerà il suo primo SUV in assoluto, la Ferrari Purosangue nel 2022 , il marchio italiano di supercar creerà quello che sostiene sarà il veicolo più estremo della sua categoria. Ma il segmento in cui rientra esattamente il Purosangue deve ancora essere confermato, poiché la Ferrari ha fatto di tutto per evitare di utilizzare il termine “SUV” quando si parla del nuovo modello.

In effetti, ci sono punti interrogativi sul fatto che la Ferrari Purosangue sarà per lo più un SUV per non parlare di fuoristrada o altro. Qualunque sia l’etichetta che Ferrari deciderà di attaccare al Purosangue, una cosa è certa: farà girare la testa. E fino a quando il Cavallino Rampante non tirerà fuori alcune immagini ufficiali, saranno i render dei designer a farla da padroni, come questi ultimi schizzi di Alessandro Capriotti via Instagram.

Con un accenno di Ferrari FF e GTC4Lusso, gli schizzi non ufficiali sembrano certamente sportivi ma non hanno l’aspetto e il tatto sollevati della Lamborghini Urus, che sarà la principale rivale della Ferrari Purosangue. Una grande griglia e un lungo cofano sembrano elementi certi per il futuro SUV del cavallino rampante e il design della parte posteriore visto qui con le doghe orizzontali retrò è sicuramente un bel tocco di classe.

Il gioco d’ipotesi che circonda il design della Ferrari più alta si estende al suo propulsore, che probabilmente riceverà una qualche forma di elettrificazione date le norme sulle emissioni inasprite in Europa e altrove. Un veicolo elettrico completo è improbabile ma non impossibile e non è chiaro se la casa automobilistica di Maranello svilupperà un motore completamente nuovo o sfrutterà uno dei suoi attuali motori a sei, otto o 12 cilindri.

Qualunque sia il percorso, aspettate di vedere un paio di motori elettrici che supporteranno il motore a benzina ad alti regimi con una potenza sufficiente per superare la Lamborghini Urus da 478 kW. La Ferrari cercherà di garantire che il Purosangue abbia la capacità dinamica all’altezza del suo nome, ma che possa anche trasportare quattro adulti in tutta comodità con elementi di telaio adattivi super avanzati.

Qualunque sia il soprannome che Ferrari deciderà di attribuire al suo Purosangue – crossover, SUV ad alte prestazioni, shooting brake o qualcosa di completamente nuovo e innovativo – il mondo starà a guardare per vedere come il famoso produttore italiano di supercar tenterà di mantenere la sua integrità evitando ogni associazione con quelle tre lettere familiari, SUV.

Ti potrebbe interessare: Ferrari e McLaren si appellano contro la decisione della FIA su Racing Point

Articoli Suggeriti
Total
0
Share