Novità Alfa Romeo in arrivo nel 2021

Alfa Romeo
Alfa Romeo

Sebbene le novità Alfa Romeo che arriveranno nel 2021 non saranno molto ampie, saranno abbastanza importanti da dare un nuovo impulso alle vendite della casa italiana. La verità è che l’azienda milanese sta lavorando a quello che sarà il secondo crossover di gamma, la grande novità per il prossimo anno, un 2021 che prometteva lanci importanti, ma che sembra ridursi a un unico veicolo.

Ciò non significa che il lavoro svolto dall’Alfa Romeo debba essere minimizzato. Alla fine dello scorso anno, abbiamo appreso i piani futuri di Alfa Romeo fino al 2022, piani che sono stati leggermente modificati eliminando modelli futuri come un E-SUV, la nuova Alfa Romeo 8C e la GTV dal portafoglio prodotti. Tuttavia, ci aspettiamo ancora qualche sorpresa per il prossimo anno finanziario.

L’anno scorso, durante la sua presentazione al Capital Market Day 2018, FCA ha rivelato i piani che ha in mente per l’Alfa Romeo. Questi passano attraverso la riduzione della spesa in conto capitale e la razionalizzazione del piano di prodotto dell’azienda per concentrarsi “sugli attuali punti di forza del mercato con una portata globale ridotta e sovrapposizione con altri marchi del gruppo”.

Restano dunque in stand-by, almeno per il momento, i piani per la 8C, il rilancio della GTV o la presentazione di un sostituto per la già veterana Alfa Romeo Giulietta. Alfa prevede di lanciare un aggiornamento a metà ciclo per i suoi due modelli di punta, Alfa Romeo Giulia e Alfa Romeo Stelvio. Sebbene nel 2020 entrambi i veicoli siano stati aggiornati, si ritiene che sarà nel 2021 quando riceveranno il restyling di metà ciclo, con modifiche più importanti e, per inciso, l’incorporazione dell’elettrificazione all’interno della gamma.

Ma tutto il focus sarà sulla grande novità che Alfa Romeo sta preparando per il 2021. Si tratta di un veicolo nuovo di zecca che andrà ad aggiungersi all’attuale portafoglio prodotti dell’azienda con gli italiani hanno rivolto tutta la loro attenzione al mercato più redditizio, quello dei SUV. Così, quello che è stato presentato come studio nel 2019, vedrà la luce come modello di produzione finito il prossimo anno.

Stiamo parlando di Alfa Romeo Tonale. Sarà un SUV di dimensioni compatte che si posizionerà immediatamente sotto lo Stelvio nell’attuale gamma di prodotti. In questo modo, Alfa intende competere con altri modelli nel segmento dei SUV premium compatti, come la Volvo XC40, la BMW X2 , l’ Audi Q3 o la Mercedes GLA .

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Montreal di Alfaholics in vendita

Articoli Suggeriti
Total
0
Share