Mick Schumacher visita la fabbrica dell’Alfa Romeo: ultimi ritocchi per il debutto in F1

Mick Schumacher ha visitato la fabbrica dell’Alfa Romeo venerdì per apportare le ultime modifiche alla vettura che guiderà al suo debutto in Formula Uno
Mick Schumacher
Mick Schumacher

Mick Schumacher ha visitato la fabbrica dell’Alfa Romeo venerdì per apportare le ultime modifiche alla vettura che guiderà al suo debutto in Formula Uno, nella sua prima prova libera al GP dell’Eifel a Nurburgring, in Germania. Al suo arrivo presso lo stabilimento della squadra in Svizzera, il pilota della Ferrari Academy ha svolto il tradizionale rito di farsi raccogliere le misure per la produzione del sedile che utilizzerà in vettura per la sua prima partecipazione ad un allenamento ufficiale, fornito da Antonio Giovinazzi.

Mick Schumacher ha visitato la fabbrica dell’Alfa Romeo venerdì per apportare le ultime modifiche alla vettura che guiderà al suo debutto in Formula Uno

Attuale leader della Formula 2, Mick aveva già subito un test effettuato sulla pista privata della Ferrari a Fiorano, con piloti nella categoria access. Lui e altri due membri della Ferrari Driver Academy, Robert Shwartzman e Callum Ilott, hanno fatto insieme un allenamento collettivo. Tutti e tre i piloti parteciperanno alle prove libere in F1, ma in tempi e squadre differenti. Illot guiderà una Haas nello stesso GP di Mick. Shwartzman, invece, avrà la possibilità di allenarsi con la stessa squadra al Gran Premio di Abu Dhabi a dicembre, nella tappa che chiude la stagione 2020.

Il figlio del sette volte campione Michael Schumacher ha già guidato le moderne Ferrari F1. Al GP di Toscana del Mugello, ad esempio, Mick ha fatto un giro per celebrare il 1000 ° GP della squadra italiana e ha guidato la F200, la vettura di cui suo padre era campione del mondo nel 2004. Un posto adatto per Mick Schumacher nel nostro stabilimento di Hinwil! Tutto pronto per entrare in azione nelle prove libere di F1 la prossima settimana! – ha pubblicato la squadra.

Il GP dell’Eifel si terrà l’11 ottobre in Germania. Il circuito del Nurburgring, fuori dal calendario di F1 dal 2013, avrà i cancelli aperti al pubblico, con l’aspettativa di ricevere 20.000 persone.

Ti potrebbe interessare: Mick Schumacher in Alfa Romeo o Haas nel 2021

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share