Mick Schumacher:
Mick Schumacher: "la Ferrari sembra avere oltre 1000 cavalli"

La notizia che Mick Schumacher ha fatto i primi test in Formula 1 ha fatto il giro del mondo e ha suscitato l’interesse anche degli appassionati più nostalgici. Guidare prima la Ferrari e poi l’Alfa Romeo in pista è stato divertente per Schumacher e in totale sono stati completati 126 giri.

Il figlio del sette volte campione del mondo ha spiegato che non si sarebbe mai aspettato di ottenere risultati così positivi in poco tempo, nel quale con la Ferrari ha ottenuto il secondo tempo e in Alfa Romeo il sesto. In un’intervista ha dichiarato: “Credo che l’essermi divertito così tanto abbia facilitato anche il lavoro sul mio adattamento, ho svolto una grande attività con entrambe le squadre, ho trovato professionisti molto bravi e disponibili nel guidarmi e nell’indirizzarmi sulle informazioni fondamentali.Durante l’intera giornata ho sempre continuato a migliorarmi avvicinandomi al limite”.

Ma non è tutto: il pilota involontariamente oltre ad aver spiegato un po’ le differenze tra le due monoposto, ha anche rivelato un importante dato che riguarda la potenza del motore Ferrari.

Le parole di Mick Schumacher

Una delle domande ha riguardato le differenze che ha notato tra le due monoposto ha spiegato che “Il feeling è un po’ diverso, ma in generale sono stato molto contento di lavorare e guidare con entrambe le squadre. È difficile confrontare i due giorni, ma alla fine quello che conta è sapere se si è fatto un buon lavoro: possiamo essere contenti”.

Ora che ha completato i test in F1, Schumacher si dovrà concentrare nella Formula 2, dove ha esordito proprio domenica scorsa con risultati promettenti. In un’intervista, però, rilasciata ad Autobild. Nello specifico ha spiegato che mentre la guidava ha percepito una potenza della power unit Ferrari che si avvicina, se non addirittura supera i 1000 cv.

Le parole del tedesco sono: “La macchina accelera così bene nelle varie curve, ma serve prudenza quando spingi sull’acceleratore perché se non lo fai, con oltre 1000 cavalli potrebbe essere pericoloso.”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here