Maserati Alfieri

Maserati Alfieri dovrebbe essere il nome della futura auto sportiva della casa automobilistica del tridente che presto arricchirà la sua gamma. Il modello è stato ufficializzato che verrà prodotto a partire dal 2020 a Modena presso lo storico stabilimento di Maserati dove attualmente vengono prodotte Maserati GranTurismo e GranCabrio che saranno sostituite proprio da questo modello. Alfieri infatti arriverà sul mercato sia in versione coupè che Spider, sia con motore a combustione che in una versione elettrica.

Lo stabilimento Maserati di Modena per accogliere la produzione della nuova Maserati Alfieri sarà ristrutturato ampiamente a partire dal prossimo autunno. L’ufficialità dell’arrivo di questo modello è stata data dal nuovo numero uno di Maserati, Harald Wester. Il tedesco ha confermato nelle scorse ore l’arrivo del modello parlando con i sindacati che tutelano i lavoratori dello storico stabilimento. Questo modello dovrebbe dare assieme al nuovo suv compatto nuova linfa alle vendite del marchio che nel 2018 hanno subito una contrazione del 32 per cento rispetto al 2017.

Ti potrebbe interessare: Carlex Design modifica completamente l’interno della Maserati Levante

Maserati Alfieri