Manley: Il CEO di FCA chiede aiuto ai governi

Mike Manley chiede che gli aiuti per la pandemia di Coronavirus siano destinati all’espansione della rete di ricarica
Mike Manley
Mike Manley

L’industria automobilistica europea chiede che gli aiuti per la pandemia di Coronavirus in caso di crisi siano destinati all’espansione della rete di ricarica per auto elettriche e altri motori alternativi. La stessa industria deve investire di più, ma non sarà sufficiente, ha detto il responsabile dell’associazione dei costruttori di Acea, Michael Manley che è anche amministratore delegato del gruppo Fiat Chrysler.

Acea auspica quindi il sostegno dei piani nazionali di sviluppo per le reti di ricarica al fine di rilanciare la domanda di auto, furgoni, camion e autobus con propulsione alternativa. Ciò sosterrà la ripresa dell’economia europea e allo stesso tempo contribuirà al raggiungimento degli ambiziosi obiettivi climatici. Secondo Acea, più di 4 milioni di veicoli in meno sono stati prodotti in Europa a causa della crisi.  Ciò corrisponde a un valore di 122 miliardi di euro. Secondo le previsioni, le vendite di auto diminuiranno del 25% nel 2020. Manley ha definito la crisi Covid il rischio più grande che l’industria automobilistica abbia mai affrontato.

“Le ambizioni delineate dalla nuova proposta della Commissione ora richiederanno massicci investimenti aggiuntivi in ​​un momento già difficile”, ha detto Manley. “Ma i nostri investimenti da soli non saranno mai sufficienti. Se vogliamo che la mobilità a emissioni zero diventi un’opzione reale per tutti gli europei, avremo tutti bisogno di una vasta rete di punti di ricarica e stazioni di rifornimento in tutti i paesi dell’UE, unita a incentivi economicamente sostenibili.

“Il piano di ripresa dell’UE dovrebbe anche essere tradotto in misure di sostegno concrete come programmi di rinnovo della flotta per stimolare la domanda di auto, camion e altri veicoli commerciali a basse e zero emissioni”. L’Unione europea si è impegnata a distribuire 1 milione di stazioni di ricarica lungo le autostrade entro il 2025, ha osservato Diederik Samsom durante il panel. Samsom è a capo del gabinetto del commissario europeo Frans Timmermans, che guida i lavori sul Green Deal. L’UE sta inoltre mettendo a disposizione degli Stati membri 888 miliardi di dollari in un fondo di recupero incentrato sul sostegno alle industrie che riducono i gas serra.

Ti potrebbe interessare: Il CEO di Fiat Chrysler Manley ha ricevuto 13,3 milioni di premio nel 2019

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Lancia Thema

Lancia Thema ritorna?

Lancia sta entrando in una nuova fase cruciale nella sua storia aziendale moderna. Il lancio di Stellantis, il…
Total
0
Share