Ferrari

Leclerc: la vittoria di Monza mi ha regalato sensazioni uniche

Charles Leclerc

Charles Leclerc afferma che ottenere una vittoria in casa della Ferrari nel Gran Premio d’Italia lo ha fatto sentire parte della storia della Formula 1 della Scuderia. Dopo aver perso il suo primo Grand Prix in Bahrain all’inizio della stagione 2019, Leclerc è finalmente salito sul gradino più alto del podio a Spa. Ma il secondo trionfo del Monegasco una settimana dopo nella gara di casa della Ferrari a Monza fu un mix speciale di emozione e successo. Alla domanda all’Autosport International Show di Birmingham se la vittoria con la Ferrari gli avesse dato un senso di appartenenza alla straordinaria storia della sua squadra, Leclerc ha detto che lo ha fatto nonostante si senta ancora lontano rispetto alle leggende viventi della Scuderia.

“Sì, sicuramente, almeno i fan mi fanno sentire così ed è bello sentirmi così”, ha detto. “Ma ogni volta che mi trovo accanto a Mario Andretti o ad altre leggende non mi sento nel posto giusto. Ora tocca a me fare il lavoro in pista e provare a mostrare le mie capacità.” La vittoria di Leclerc ​​è arrivata dopo una feroce battaglia con Lewis Hamilton della Mercedes, e con un’enorme pressione sulle sue spalle. “È molto, molto difficile trovare le parole per descrivere ciò che ho provato durante quella gara”, ha ricordato il giovane pilota della Ferrari.

“Avevo molta pressione, tutta la squadra aveva molta pressione perché eravamo in Italia e la Ferrari in Italia è seguitissima e tutti volevano che vincessimo, quindi c’era una forte pressione attorno a tutto il team. La settimana è iniziata dal lunedì, che è piuttosto diverso rispetto agli altri Grand Prix di Formula 1, dato che di solito iniziamo il giovedì come piloti, ma siamo partiti da ​​lunedì a Milano.

Ti potrebbe interessare: Ferrari: per Briatore dovrebbe puntare su Leclerc piuttosto che pensare a Hamilton

Notizie Correlate
Ferrari

Leclerc rispetterà la decisione della Ferrari se dovessero sostituire Vettel

Ferrari

La Renault non chiude la porta a Vettel

Ferrari

Vettel: "La F1 è la mia passione, ma non è il centro di tutto"

Ferrari

Ecclestone suggerisce alla Ferrari di prendere Flavio Briatore in sostituzione di Binotto