Ferrari

Leclerc: “Uno stupido errore mi è costato tre decimi nel Q3”

Leclerc

Charles Leclerc afferma che avrebbe potuto essere il più veloce in qualifica se non avesse commesso un errore “stupido” in uno dei suoi giri. Oggi, in occasione della gara sarà retrocesso di 10 posizioni, quindi la gara sarà tutta in salita. “Il secondo giro cronometrato non era abbastanza buono”, ha detto il pilota Ferrari. “Nel primo giro cronometrato della Q3 sono stato fondamentalmente stupido”.

Intervista a Leclerc

Penso che ci fosse sicuramente il potenziale per la pole. I primi due settori sono stati fantastici. Nell’ultima curva ho fatto un errore che mi è costato tre decimi. Quindi oggi c’era il potenziale per la pole con la macchina, ma non ho fatto il lavoro in pista in maniera giusta. Quindi è colpa mia“. Leclerc ha segnato il quarto tempo più veloce in qualifica, 0,22 secondi più lento rispetto al poleman Max Verstappen. Il pilota della Ferrari ha una penalità di 10 posti per la gara di stasera a causa della sostituzione della power unit, il che significa che partirà dalla 14esima posizione.

Sarà difficile perché il ritmo di gara non è il nostro punto di forza in questo momento“, ha detto. “Ma ho intenzione di dare tutto e spero di poter ottenere un podio“. Leclerc ha detto che andrà in “modalità di attacco completo” domenica. “Mi piace iniziare da dietro in qualsiasi momento. Mi diverto un po’ meno quando sto combattendo per il terzo posto in campionato. Ma è la vita, è così e cercherò di godermela il più possibile“.

Notizie Correlate
Ferrari

Ferrari GTC4Lusso: addio al sostituto della Ferrari FF

Ferrari

Ferrari nega che la GTC4Lusso stia uscendo di produzione

Ferrari

Ferrari esclude versioni ibride di Portofino e Roma

Ferrari

La versione più estrema della Ferrari 812 in dettaglio in nuove immagini