Alfa Romeo Racing

Kimi Raikkonen ha stabilito un nuovo record in F1

Kimi Raikkonen

Kimi Raikkonen ha ottenuto un nuovo record in Formula 1 nel Gran Premio dell’Eifel, ma lo ha comunque descritto come un “fine settimana di m…a”. Il veterano finlandese non si preoccupa di ottenere record in F1, ma ne ha conquistato uno importante al Nurburgring dove è diventato il pilota più esperto di tutti i tempi con la sua 323esima gara.

Tuttavia, non è stato un weekend da ricordare per l’ex campione del mondo. Dopo essersi qualificato 19 ° con la sua Alfa Romeo “Iceman” ha concluso al 12 ° posto su 15 dopo aver ricevuto una penalità di 10 secondi per aver causato una collisione con George Russell.

Non è stato un risultato terribile, ma di certo non è stato sufficiente per sollevare lo spirito di Raikkonen nonostante il prestigioso record ottenuto. Alla domanda se ci fosse una torta per commemorare il record di Rubens Barrichello, il 40enne ha detto a Ziggo Sport e citato da Motorsport-total.com : “È stato un fine settimana di merda, quindi no grazie”.

Ha aggiunto: “Già ieri è andata male. La macchina avrebbe potuto essere un po’ meglio oggi ma non puoi cambiarla dopo le qualifiche. È così che funziona a volte. ” Alla domanda su cosa fosse successo con Russell, Raikkonen ha detto: “Non molto. Ci siamo toccati e basta. Ho bloccato un po’ le ruote posteriori, mi sono spostato un po’ di lato e non ho potuto fare molto altro.

“Non è stato un weekend fantastico. Ovviamente quando sbagli ieri ti farà male oggi, ma è così “. Al contrario, è stato un gran premio assai migliore per Antonio Giovinazzi, collega Alfa Romeo di Raikkonen il cui posto nella squadra per il prossimo anno sarebbe minacciato da Mick Schumacher. L’italiano è partito dopo una buona prestazione del sabato, in cui è riuscito a superare la Q1 per la prima volta quest’anno, per segnare un punto nel Campionato del Mondo in P10.

“Sono davvero contento”, ha detto l’italiano. “L’obiettivo era ottenere punti. Anche in questo caso vi è stato per me un ottimo primo giro, dove ho guadagnato diverse posizioni, ma penso che la Safety Car abbia compromesso un po’ il nostro risultato. Avremmo potuto raggiungere P8 senza quel problema. “Ma accetto questo risultato e attendo con ansia il prossimo Gran Premio.”

Ti potrebbe interessare: Giovinazzi è stato vicino a sostituire Vettel alla Ferrari

Notizie Correlate
Alfa Romeo Racing

I piloti di Alfa Romeo vogliono progredire nelle qualifiche

Alfa Romeo Racing

Kimi Raikkonen: Antonio Giovinazzi elogia il compagno di squadra

Alfa Romeo Racing

Ilott è pronto per i test di F1 post-stagione di Abu Dhabi con l'Alfa Romeo

Alfa Romeo Racing

Raikkonen: "Il costo per correre con il kart è folle"