Jeep Wrangler: inizia la produzione locale in India

Jeep Wrangler è diventata il secondo modello a essere lanciato dallo stabilimento di Ranjangaon del marchio
Jeep Wrangler eTorque
Jeep Wrangler eTorque

La Jeep Wrangler è diventata il secondo modello a essere lanciato dallo stabilimento di Ranjangaon del marchio. Il Wrangler di quarta generazione esportato dagli USA è in vendita in India dall’agosto 2019. Jeep India ha rivelato che mentre i prezzi per la Jeep Wrangler assemblata localmente saranno annunciati il ​​15 marzo 2021, le sue prenotazioni sono iniziate da oggi.

Il fuoristrada di Jeep era stato precedentemente introdotto come CBU – in base alla legge che consentiva l’importazione e la vendita di 2.500 veicoli all’anno senza che fosse necessario l’omologazione – e un prezzo da Rs 63,94-68,94 lakh (ex showroom, Delhi). aspettatevi che i prezzi di Wrangler del 2021 si riducano di un margine significativo poiché le tasse sulle auto assemblate localmente sono inferiori.

Al lancio nell’agosto 2019, la quarta generazione di Wrangler Unlimited era disponibile nell’allestimento Sahara a pieno carico e nella versione a cinque porte. Il kit standard include un display multi-info da 7,0 pollici, uno schermo di infotainment da 8,4 pollici con Apple CarPlay e Android Auto, climatizzatore a doppia zona, illuminazione ambientale, un sistema di monitoraggio della pressione dei pneumatici, prese d’aria posteriori CA e prese multiple da 12V e USB porti.

Inoltre, la schermata di infotainment mostrava anche una varietà di dettagli rilevanti per il fuoristrada, dallo stato dell’asse e l’angolo di sterzata all’altitudine, longitudine e latitudine. Vengono visualizzati anche gli angoli di beccheggio e rollio. Quattro airbag, ABS con EBS, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, telecamera di parcheggio posteriore, ESC, attenuazione elettronica del rollio, controllo della trazione e controllo della partenza in salita e della discesa sono le caratteristiche di sicurezza offerte.

Un motore turbo benzina a quattro cilindri da 2,0 litri che eroga 268 CV ​​e 400 Nm di coppia, abbinato a un convertitore di coppia automatico a 8 rapporti, aziona tutte e quattro le ruote della Wrangler.

L’hardcore Wrangler Rubicon è stato introdotto nel marzo 2020 – Jeep afferma che è il suo SUV più capace di sempre. È dotato di un ripartitore di coppia a due velocità con rapporto di trasmissione 4: 1 ‘4LO’ a basso regime, gestione della coppia a tempo pieno, differenziali di bloccaggio elettronici nella parte anteriore e posteriore e una barra antirollio a comando elettronico che migliora l’articolazione e la corsa.

Il Rubicon è più alto di 2 mm rispetto al Wrangler Unlimited standard (a 217 mm) e gli angoli di avvicinamento, breakover e uscita (43,9, 22,6, 37) sono migliorati rispettivamente di 2,1, 1,6 e 0,9 gradi. Ha anche cerchi in lega da 17 pollici nero lucido calzati con pneumatici 255 / 75R17 Mud Terrain, che contraddistinguono visivamente il Rubicon.

Le specifiche e l’elenco delle caratteristiche della Jeep Wrangler 2021 assemblata localmente devono ancora essere rivelate, sebbene quei dettagli, insieme al prezzo, diventeranno noti il ​​15 marzo.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share