Jeep

Jeep Grand Wagoneer: si avvicina il suo debutto

Jeep si sta preparando a far rivivere il nome di Jeep Grand Wagoneer nella sua gamma. Alcuni fotografi spia nelle scorse ore sono stati in grado di catturare una versione di prova del veicolo in California. Nel 2017, la casa statunitense ha confermato che Jeep Wagoneer e Grand Wagoneer sarebbero state prodotte negli successivi tornando dunque a far parte della gamma della casa americana di Fiat Chrysler. I veicoli, che saranno i rappresentanti della “tradizione” di Jeep insieme al pickup Wrangler, saranno prodotti negli Stati Uniti.

Nuove immagini spia del prototipo di Jeep Gran Wagoneer mettono in evidenza che lo sviluppo del suv continua

Il prototipo di Jeep Grand Wagoneer che è stato avvistato in foto utilizza la piattaforma del  Pickup Ram 1500. Il suo debutto potrebbe avvenire nel corso del 2020. Ricordiamo che Grand Wagoneer quando arriverà sul mercato dovrebbe competere con rivali del calibro di Chevrolet Tahoe, Ford Expedition, Cadillac Escalade e Lincoln Navigator, ma anche con BMW X7, Mercedes-Benz GLS e Infiniti QX80. Il veicolo in questione dovrebbe contribuire a far crescere le vendite della casa americana in particolare nel mercato interno, dove veicoli di questo tipo vanno per la maggiore. Maggiori dettagli su questo modello dovrebbero trapelare nei prossimi mesi.

Notizie Correlate
Jeep

Jeep: ecco le versioni speciali "Three O Five"

Jeep

La Juventus riceverà 25 milioni di euro in più all'anno da Jeep

Jeep

La versione europea della Jeep Compass sarà prodotta in Italia

Jeep

Jeep Gladiator XMT: ecco la versione del pickup per l'esercito