Jeep Grand Compass a tre file: il render

Ecco quale potrebbe essere l’aspetto della Jeep Grand Compass versione a 3 file di sedili di Compass
Jeep Grand Compass
Jeep Grand Compass

Un nuovo render è stato realizzato sul web per quanto riguarda la cosiddetta Jeep Grand Compass. Sulla base delle ultime foto spia, il fratello a passo lungo della Compass adotterà una familiare griglia a sette slot e fari rinnovati con luci di marcia diurna a LED. Degna di nota anche una griglia centrale dall’aspetto nitido, insieme a una griglia inferiore che presenta il sensore radar proprio al centro. Il profilo non è poi così diverso dal Compass. Lo stesso vale per la Volkswagen Tiguan, che viene venduta in due lunghezze in Europa mentre l’America ottiene solo il passo più lungo.

Ecco quale potrebbe essere l’aspetto della Jeep Grand Compass versione a 3 file di sedili di Compass

La Jeep è un po’ riservata anche sulla parte posteriore, come è possibile notare dai fanali posteriori improvvisati del prototipo mimetizzato che sono apparse sul web nelle ultime settimane. In base alla posizione e al design dei gruppi ottici, è lecito ritenere che il paraurti posteriore non differirà troppo dalla Jeep Compass del 2022.

Rivelato in Cina nel novembre 2020, il crossover ridisegnato ha mostrato il sistema Uconnect più avanzato mai offerto da FCA. Il sistema di infotainment da 10,1 pollici è accompagnato da un quadro strumenti digitale da 10,25 pollici, Android Auto e Apple CarPlay wireless e connettività BT con doppio telefono. Vale la pena notare anche Amazon Alexa e gli aggiornamenti del firmware over-the-air e saranno offerti anche nella Grand Compass.

Per quanto riguarda il Nord America, Jeep offrirà per la Grand Compass probabilmente lo stesso vecchio motore Tigershark da 2,4 litri di prima. In questo scenario, le versioni a trazione anteriore arriveranno con una trasmissione automatica a sei velocità di Aisin mentre le versioni a trazione integrale saranno dotate della trasmissione ZF 9HP.

Dall’altra parte dell’Atlantico, la Jeep Grand Compass potrebbe essere fornita con un turbo da 1,3 litri e un’opzione ibrida plug-in nota come 4xe. Nel caso del Grand Compass , il gruppo propulsore elettrificato sarebbe la scelta migliore perché la coppia istantanea dell’asse posteriore a trazione elettrica dovrebbe compensare il peso extra.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share