Ferrari

Jean Todt: “Leclerc vincerà il titolo mondiale”

Jean Todt: "Leclerc vincerà il titolo mondiale"

Charles Leclerc “merita” di essere un campione del mondo, secondo il presidente della FIA Jean Todt. Il 22enne Leclerc, che è gestito dal figlio di Todt Nicolas, ha recentemente firmato un nuovo accordo con la Ferrari fino al 2024. “Charles deve assicurarsi che abbia una macchina e una squadra che gli consenta di vincere le gare“, cita Todt da La Gazette de Monaco. Vorrei che diventasse campione del mondo come se lo merita. Ma tutto dipenderà dalla macchina”.

Le parole di Jean Todt, ex Team Principal all’epoca di Schumacher

Credo che vincere il campionato del mondo dipenda per l’80 percento dall’auto e per il 20 percento dal talento del pilota. Charles ha già raggiunto il 20 percento“, ha aggiunto il presidente della FIA. Su altre questioni, Todt ha affermato di essere determinato a ridurre l ‘”impronta di carbonio” della F1, nonché a spingere i team a sviluppare la tecnologia di domani. “Le corse automobilistiche sono uno spettacolo e un laboratorio e fanno da banco prova“, ha dichiarato l’ex capo del team Ferrari.

Stiamo sviluppando nuove tecnologie e nuovi carburanti più rapidamente. La Formula 1 si è impegnata a raggiungere la neutralità del carbonio nel 2030, ma spero che saremo più ambiziosi. Avere carburante neutro tra il 2023 e il 2024 sarebbe un’evoluzione“, ha aggiunto Todt. Infine, ha affermato che la mossa della F1 di introdurre i motori ibridi nel 2014, che rimane controversa fino ad oggi, ha dimostrato di essere la decisione giusta. “Se questa decisione non fosse stata presa una decina di anni fa, oggi la categoria verrebbe fortemente criticata e non escludo che sarebbe anche in una situazione pericolosa“, ha detto.

Leclerc quest’anno si appresta a correre per il terzo anno consecutivo in Formula 1 e per il secondo anno nella Scuderia Ferrari, dove l’anno scorso ha già dimostrato di avere la stoffa per vincere gare importanti, come quelle di Monza, Spa e sa anche assumersi le colpe degli errori commessi.

Notizie Correlate
Ferrari

Leclerc: "Il 2020 è importante in vista del regolamento 2021"

Ferrari

Ferrari: cambi significativi per il 2020

Ferrari

Arthur Leclerc approda alla FDA

Ferrari

Ferrari: "L'impegno di promuovere le donne pilota non è solo marketing"