Il pronipote di Walter P. Chrysler propone modifiche alla fusione con PSA

Fiat Chrysler e PSA
Fiat Chrysler e PSA

La fusione tra Fiat Chrysler Automobiles e Groupe PSA ha eliminato uno dei suoi ultimi ostacoli all’inizio di questo mese, ma le società stanno ora affrontando un’obiezione dell’ultimo minuto da parte del pronipote di Walter P. Chrysler.

Obiezione dell’ultimo minuto da parte del pronipote di Walter P. Chrysler alla fusione di Fiat Chrysler con PSA

Come parte della sua proposta di acquisizione alternativa, Frank B. Rhodes Jr suggerisce che l’entità risultante dalla fusione non adotti il nome Stellantis ampiamente deriso. Invece, propone che la casa automobilistica diventi nota come “Chrysler-Dodge-Jeep-Ram Corporation“.

Inoltre, Rhodes vuole che la società abbia sede negli Stati Uniti. La sua proposta richiede anche di dare ai dirigenti e ai dipendenti esistenti un bonus di conservazione, basato sul mandato. Inoltre, la proposta afferma che “oltre a un prezzo in contanti da negoziare e a pagamento di tutto il debito esistente, gli azionisti esistenti riceverebbero il diritto di acquistare azioni dell’entità acquirente se fosse reso pubblico in futuro”.

Attraverso un comunicato Rhodes ha dichiarato: “Questa proposta alternativa è, a mio parere, superiore alla fusione pianificata e comporterebbe il ritorno negli Stati Uniti dei marchi Chrysler-Dodge-Jeep-Ram e lontano dalle proposte attuali che comportano un controllo di cinesi e entità straniere presenti nella fusione. “

Sebbene la proposta abbia poche possibilità di guadagnare terreno, Rhodes ha presentato un’obiezione alla fusione di Stellantis al Comitato per gli investimenti esteri negli Stati Uniti. Sta anche consigliando ai senatori degli Stati Uniti di opporsi alla fusione in quanto “rimuoverebbe futuri profitti e tecnologie dall’America”.

Ricordiamo che la fusione tra Fiat Chrysler e PSA è ormai vicina. Infatti gli azionisti dovrebbero approvare la fusione il 4 gennaio. Successivamente, l’accordo dovrebbe essere completato entro la fine del primo trimestre del 2021.

Ti potrebbe interessare: La Pandemia ritarda la riapertura della fabbrica di FCA in USA

I sindacati di PSA danno cenno di fusione con FCA
Obiezione dell’ultimo minuto da parte del pronipote di Walter P. Chrysler alla fusione di Fiat Chrysler con PSA

Ti potrebbe interessare: FCA e ENGIE EPS: tecnologia italiana che unisce la rete elettrica alla mobilità sostenibile attraverso V2G

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Lancia Ypsilon

Debutta la nuova Lancia Ypsilon

Lancia presenta ufficialmente la Nuova Lancia Ypsilon. La popolare city car dello storico marchio italiano si rinnova proponendo…
Total
0
Share