Alfa Romeo Racing

Il pilota Jr di Ferrari Callum Ilott farà il suo debutto in F1 con l’Alfa Romeo

Il giovane pilota junior della Ferrari, Callum Ilott, avrà la sua prima esperienza in Formula 1 in pista nel test di maggio a Barcellona, ​​dove si unirà alla formazione piloti del team Alfa Romeo Racing. Alfa Romeo e la Ferrari Driver Academy hanno annunciato che il 20enne debuttante di Formula 2 completerà una giornata di test sull’Alfa Romeo C38 sul circuito di Barcellona, subito dopo il Gran Premio di Spagna. Il test di Barcellona segnerà la prima opportunità del vincitore della gara GP3 Ilott di guidare una vettura di F1 in pista. Il test di Ilott seguirà l’uscita del compagno del team Ferrari Mick Schumacher con il team nel test del Bahrain della prossima settimana.

Il responsabile della squadra Alfa Romeo Racing, Frederic Vasseur, ha dichiarato: “Siamo lieti di annunciare che Mick Schumacher e Callum Ilott completeranno ciascuno un nuovo giorno di prova per l’Alfa Romeo Racing. “È nel DNA del nostro team individuare e coltivare giovani talenti. “Mick e Callum sono esempi perfetti di corridori determinati ed esperti che meritano di avere la possibilità di fare i passi successivi nella loro carriera.

“Collaborare con due piloti così promettenti è un’ottima notizia per il nostro team e non vediamo l’ora di lavorare insieme”. Schumacher è entrato a far parte della FDA per la stagione in corso, mentre Callum Ilott è in Ferrari dal 2017, dopo essere stato precedentemente sostenuto dalla Red Bull. Ilott farà il suo debutto in F2 con la Sauber Junior Team gestita da Charouz quest’anno, mentre Schumacher gareggerà con la scuderia Prema che lo ha portato al titolo europeo di Formula 3 nel 2018.

Notizie Correlate
Alfa Romeo Racing

GP degli Stati Uniti, qualifiche: interviste Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo Racing

GP Stati Uniti: le interviste del venerdì ad Alfa Romeo

Alfa Romeo Racing

Hulkenberg: l'unica possibilità di restare in F1 è l'Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo Racing: nuovo sponsor con Quintus Technologies