Ferrari

Hamilton: “La Ferrari ha perso potenza da quando sono state chiarite alcune cose”

Hamilton: "La Ferrari ha perso potenza da quando sono state chiarite alcune cose"

Lewis Hamilton afferma che la velocità in rettilineo della Ferrari non è così forte nella gara di questo fine settimana dopo che la FIA ha chiarito un’area delle regole tecniche. L’ente governativo dello sport ha emesso una direttiva tecnica che informa i team su come intende interpretare un’area delle normative, in questo caso relativa alla progettazione delle power unit. Le impressionanti prestazioni della centralina Ferrari sono state oggetto di un attento esame da parte dei team rivali e si ritiene che la direttiva sia stata suggerita da una richiesta della Red Bull.

Le parole di Lewis Hamilton

Quello che è uscito questa settimana è stato abbastanza interessante da vedere“, ha detto Hamilton. “Ovviamente oggi penso che abbiano perso un po’ di potenza. Sono interessato a vedere come continua e come si riflette nella gara di domani“. Tuttavia Hamilton ha affermato di non essere “sicuro” se sarà più facile superare le Ferrari in gara. “Sono ancora più veloci di noi in generale nei rettilinei. Speriamo che la nostra auto sia forte per tutta la gara domani. La corsa di ieri è stata buona; oggi è stato un po’ difficile tenere il passo, speriamo che domani sia migliore“.

La Ferrari non è riuscita a conquistare la pole position per la prima volta dal Gran Premio di Ungheria a luglio, ma il capo del team Mercedes Toto Wolff ha affermato che ciò non è necessariamente una conseguenza della direttiva tecnica. “Certamente le tre squadre erano molto più vicine tra loro in termini di prestazioni in rettilineo qui negli Stati Uniti“, ha detto Wolff. “Ma non direi che questo dipende da un evento specifico. È solo un dato di fatto che abbiamo vinto la nostra prima pole position da luglio, da Hockenheim, e siamo davvero nel mix“.

Notizie Correlate
Ferrari

GP Stati Uniti, qualifiche: interviste Ferrari

Ferrari

Vettel: "Sono stato conservativo nel primo giro del Q3"

Ferrari

Vettel: "Non posso essere felice delle qualifiche fatte nel 2019"

Ferrari

GP Stati Uniti: Leclerc evita la penalità dopo la sostituzione del motore