Hamilton:
Hamilton: "La Ferrari ha eliminato tutti in qualifica"

Lewis Hamilton ha incolpato la Ferrari per la caotica fine delle qualifiche a Monza, in cui quasi tutti i piloti non sono riusciti a iniziare i loro giri finali in tempo. Il pilota Mercedes ha accusato la Ferrari di aver rallentato di proposito durante l’ultimo giro nel Q3 in quanto avevano già Charles Leclerc in pole position provvisoria.

Fondamentalmente ci hanno dato il tempo“, ha detto Hamilton. “È interessante: ottieni la pole position nella prima manche e poi fai uscire tutti“. Hamilton ha detto che la situazione è nata perché tutti e nove i piloti rimanenti alla fine della Q3 hanno lasciato i box insieme, cercando di ottenere una scia da una macchina davanti.

Le parole di Lewis Hamilton

Durante il giro è pericoloso per tutti noi“, ha detto. “Ci sono persone che rallentano e non sai chi ti sta accanto. È sicuramente un’attività rischiosa, ma divertente allo stesso tempo. Ma ovviamente per noi siamo indietro rispetto alle Ferrari sui rettilinei, quindi ne abbiamo particolarmente bisogno. Penso che lo facciano anche altri. Penso che sia con questa nuova ala che la resistenza è molto maggiore quest’anno, quindi tutti si stanno concentrando su di essa“.

Ha dichiarato di essere contento di essersi assicurato il secondo posto in griglia dopo essere stato incapace di stabilire un tempo nella sua ultima manche. “Devo essere grato che siamo in prima fila“, ha detto. “Domani lotteremo con le Ferrari, il che è bello, le abbiamo divise. Quindi, come squadra, è davvero una buona posizione per noi. È sicuramente un po’ anti-climax il fatto che non siamo riusciti tutti a uscire e fare l’ultimo giro finale, che è uno dei più emozionanti. Ma adesso è pazzo per i tempi che abbiamo, il sistema che abbiamo, in cui tutti fanno il backup e hanno cercato di ottenere una posizione“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here