Alfa Romeo Racing

GP Abu Dhabi: anteprima Alfa Romeo

GP Abu Dhabi: anteprima Alfa Romeo

L‘Alfa Romeo Racing arriva al GP di Abu Dhabi con la voglia di confermare nuovamente un ottimo risultato. Il Gran Premio del Brasile ha segnato il miglior risultato squadra – non solo per questa stagione, ma dal 2009. È stata una dolce ricompensa dopo il duro lavoro prodotto da tutto il team, ma non si riposeranno sugli allori.

Una lotta che è sembrata impossibile solo poche settimane fa è ora aperta: il settimo posto nella classifica dei costruttori rimane lontano, ma è ancora un obiettivo raggiungibile. Sicuramente faranno di tutto per massimizzare i punti.

GP Abu Dhabi: intervista a Raikkonen, Giovinazzi e Vasseur

Frederic Vasseur, Team Principal:Arriviamo ad Abu Dhabi ancora felici per il grande risultato dell’ultima gara. Sarà importante incanalare questi spiriti buoni in un’energia positiva per l’evento finale della stagione, in cui c’è così tanto in palio. Battaglia per il settimo posto in campionato a parte, dobbiamo ancora puntare a un buon risultato questo fine settimana. Sarà importante concludere bene la stagione per portare questo slancio nei mesi invernali e nel 2020“.

Kimi Raikkonen:Non vedo l’ora che arrivi l’ultima gara della stagione ad Abu Dhabi. Il risultato in Brasile è stato un grande impulso di fiducia per tutti i membri del team e vogliamo fare di più per concludere bene la stagione. Certo che sono in attesa di un po’ di tempo libero dopo il campionato, ma in questo momento l’attenzione è saldamente focalizzata sulla gara di questo fine settimana: sappiamo che possiamo avere un buon risultato e daremo tutto ciò che possiamo per ottenerlo“.

Antonio Giovinazzi:Questo fine settimana segna la fine della mia prima stagione completa in Formula 1, ma non sto ancora cercando di fare un bilancio dell’anno. Abbiamo ancora una gara molto importante davanti a noi e ci impegniamo a fondo per il miglior lavoro possibile. Abu Dhabi è un’altra pista in cui possiamo puntare a un buon risultato e abbiamo dimostrato l’ultima volta che possiamo combattere con le vetture di centro schieramento, quindi speriamo di poter finire la stagione con un’altra ottima gara“.

Notizie Correlate
Alfa Romeo Racing

Raikkonen: "Vedendo mio figlio correre, ora capisco la preoccupazione dei miei genitori"

Alfa Romeo Racing

Giovinazzi sul contatto Vettel-Leclerc: "Sono cose che capitano"

Alfa Romeo Racing

Raikkonen: "Non faccio beneficenza per farmi pubblicità"

Alfa Romeo RacingFerrari

Ferrari e Alfa Romeo: in Brasile controllate le power unit?