Giovinazzi a favore delle gare brevi in F1

Antonio Giovinazzi pensa che sarebbe “bello” fare una gara il sabato del Gran Premio d’Italia in questa stagione
Antonio Giovinazzi
Antonio Giovinazzi

Antonio Giovinazzi pensa che sarebbe “bello” fare una gara il sabato del Gran Premio d’Italia in questa stagione. Il pilota dell’Alfa Romeo ha già sperimentato un formato simile quando ha gareggiato in Formula 2, categoria che prevede due gare durante il fine settimana.

La Commissione della Formula 1 si è riunita ieri attraverso un incontro virtuale. In esso sono stati esposti argomenti importanti come il congelamento del motore proposto dalla Red Bull, o l’introduzione delle gare di qualificazione del sabato.

Mentre è già stato raggiunto un accordo per il congelamento del motore, ciò non è ancora avvenuto per le gare brevi. Anche così, tutte le squadre si sono dette favorevoli a realizzarle, sebbene chiedano un periodo di tempo per contemplare attentamente i dettagli della proposta.

Antonio Giovinazzi si è espresso a favore dell’idea. Al pilota italiano, che ha confrontato il format delle due gare sperimentato partecipando in Formula 2 con l’attuale proposta della classe regina, non dispiacerebbe fare una gara breve il sabato.

“Queste ore sono importanti, si sta prendendo una decisione. Ho avuto un’esperienza simile in Formula 2, anche se era un po’ diversa. Ma l’idea non mi preoccupa”, aveva detto Giovinazzi incontrando la Commissione F1 in dichiarazioni alla televisione italiana Sky Sport 24.

Se tutto andasse avanti, l’esperimento verrebbe condotto sui circuiti di Canada, Italia e Brasile. Il pilota dell’Alfa Romeo dice che vorrebbe fare due gare nel suo Gran Premio di casa.

“La Formula 1 ha sempre voluto provare cose nuove, vedremo cosa succederà. Sarebbe bello fare due gare a Monza, questo è certo”, ha detto.

Se questo nuovo formato avrà il via libera, sarà implementato in modo permanente in tutte le gare dal 2022, dopo essere stato precedentemente testato in questa stagione. La FIA riconosce che le squadre sono consapevoli che queste formule innovative possono essere più attraenti per i fan.

“Le dieci squadre hanno riconosciuto la grande importanza di coinvolgere i fan con modi nuovi e innovativi per garantire un weekend ancora più entusiasmante”, hanno confessato dall’organizzazione.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share