Free2Move eSolutions è la nuova joint venture tra Stellantis ed Engie EPS

Stellantis e Engie EPS hanno fatto un ulteriore passo verso il completamento della sua joint venture: Free2move eSolutions
Free2Move eSolutions
Free2Move eSolutions

Stellantis e Engie EPS hanno fatto un ulteriore passo verso il completamento della sua joint venture, per annunciare la composizione del Consiglio di Amministrazione e la ragione sociale della nuova entità: Free2move eSolutions. L’obiettivo di questa joint venture è, afferma Stellantis, “supportare e facilitare il passaggio alla mobilità elettrica, fornendo soluzioni elettriche innovative e su misura per i clienti privati ​​e aziendali”.

Stellantis e Engie EPS hanno fatto un ulteriore passo verso il completamento della sua joint venture: Free2move eSolutions

Pertanto, Free2Move eSolutions proporrà infrastrutture di ricarica (installazione, manutenzione e funzionamento), abbonamenti per la ricarica a telefoni pubblici e domestici, con abbonamenti mensili, gestione del ciclo di vita della batteria e servizi energetici avanzati, come soluzioni di integrazione del tipo Vehicle to Grid  (V2G) e soluzioni di gestione dell’energia per ridurre il costo totale di proprietà dei veicoli. 

Questa joint venture tra Stellantis ed Engie EPS faciliterà l’accesso alla mobilità elettrica e completerà l’attuale portafoglio del marchio Free2Move con una nuova serie di prodotti e servizi interamente dedicati alla mobilità elettrica. 

Parte del Gruppo Stellantis, Free2Move è una società di tecnologia della mobilità, creata nel 2016, che mira a semplificare e garantire la mobilità dei clienti privati ​​e aziendali attraverso soluzioni adatte a tutte le esigenze, ovunque e in qualsiasi momento, da un’ora a un giorno, un mese o per periodi più lunghi, attraverso un’unica piattaforma. Fornisce inoltre soluzioni che supportano la transizione energetica e la gestione della flotta per i clienti professionali.

Grazie all’alleanza mondiale, la nuova società farà affidamento sull’esperienza e la conoscenza specifica dei suoi team per progettare, sviluppare, produrre, distribuire e commercializzare, in tutta Europa, soluzioni di mobilità elettrica semplici e innovative, con il potenziale per un futuro allargamento a livello internazionale.

Il Consiglio di amministrazione di Free2Move eSolutions ora annunciato sarà composto da sei membri, fatta salva la conclusione dell’accordo di JV. Roberto Di Stefano, che rappresenta Stellantis, che  assumerà la carica di amministratore delegato , e Carlalberto Guglielminott, dal Engie EPS, e il nome di ” Giovani  Global Leader 2020″, dal World Economic Forum, che  sarà  p residente del Consiglio di Amministrazione. 

Ottenute tutte le autorizzazioni dalle autorità garanti della concorrenza, la conclusione del processo di joint venture dovrebbe avvenire nel secondo trimestre del 2021.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share