Sfoderare i sedili anteriori

AVC-Staff

Vecchio utente Comunicazioni ex associazione a.v.c
Membro dello Staff
Messaggi
1,339
Punti
36
[justify]Buongiorno.
Visto che mi è stato chiesto, pubblico una piccola guida per sfoderare i sedili anteriori delle nostre 147.
Gli attrezzi che vi servono sono:
- Seti di chiavi a Brugola
- Pinza a Blocco o Seti di chiavi inglesi grandi
- Piccole cesoie
- Cacciavite piatto piccolo
- Cacciavite piatto Medio
- Chiave a T lunga Torx 40 (Leroy Merlin 8,50 €)

Il sedile naturalmente è già stato smontato dalla macchina e posizionato su un tavolo!
Per prima cosa procediamo con lo smontare il bullone che tiene il fermo della cintura di sicurezza.
Tolto questo procediamo a svitare i dadi a brugola che fermano le mascherine di plastica laterali.
Ora dobbiamo smontare la leva per il sollevamento del sedile. Con il cacciavite piccolo inseriamolo nella fessura del cerchio di plastica interno della leva. Solleviamo quindi un coperchietto che ci permette di smontare i bulloni per togliere la leva.


Passiamo ora alla rotella per inclinare lo schienale. Come prima bisogna togliere con il cacciavite il coperchietto. Una volta tolto con il cacciavite bisogna spingere sulle tre linguette di plastica che si vedono all'interno (illuminate bene) e la rotella viene via.


Se il sedile ha anche la regolazione lombare, la rotella è infilata a pressione, quindi basta fare un pò di leva con il cacciavite e viene via.


Ora passiamo a sfoderare il sedile. Nella parte inferiore vi è l'aggancio della stoffa; questa si tiene grazie ad una specie di binario. Infilate delicatamente il cacciavite e fate uscire la stoffa da questo binario di metallo.
Fate scivolare il tessuto fuori dalle due parti e cominciate a tirarlo su. A metà strada troverete delle linguette laterali che agganciano il tessuto al sedile. Sfilatele e continuate a sfoderare.


Sempre a metà sedile troverete anche 2 cordicelle che tirano il sedile e si agganciano sulla parte superiore dello schienale. Sganciate queste due cordicelle ed anche i 2 elastici che si trovano al centro dello schienale, fate passare le cordicelle dalla parte superiore del sedile e continuate a scalzarlo.



Arrivati in cima dovete prima sfilare il poggiatesta. Per farl ooccorre allargare delicatamente le tre linguette di plastica che si trovano ai lati dei due pioli che trattengono il poggiatesta, ed una volta allargate le linguette spingere il piolo verso l'alto, ed anche il poggiatesta è tolto.


Ora manca solamente da sganciare il secondo binario dimetallo che tiene la tappezzeria al sedile. Anche qui, aiutandoci con il cacciavite , scalziamo questo pezzetto di tessuto e lo schienale è sfoderato.



Passiamo ora al cuscino.
Per comodità vi consiglio di sganciare lo schienale a questo punto dal resto del sedile. Per farlo dovete svitare i 4 bulloni dorati che trovate ai 2 lati del sedile tramite la chiave Torx 40. Occhio che sono tosti. Ricordatevi di sganciare le fascette dei connettori elettrici sotto il cuscino.

Ora abbiamo solo il nostro cuscino sul tavolo.
Il cuscino è agganciato al telaio tramite 4 bulloni, di cui 2 visibili e due non raggiungibili direttamente. Rigiriamolo e cominciamo a svitare i 2 bulloni visibili sempre con la torx 40. Fatto questo dobbiamo svitare i 2 bulloni che tengono la slitta che ci nasconde gli ultimi 2 bulloni. Per farlo dobbiamo far scivolare la slitta avanti e indietro e avremo accesso a questi 2 bulloni. Smontata la slitta anche la leva dell'avanzamento del sedile si sgancerà. Mettete tutto da parte e procedete a svitare gli ultimi 2 bulloni ed il cuscino è sganciato.


Per togliere la fodera al cuscino dobbiamo fare leva con un cacciavite largo lungo tutto il bordo del cuscino per far uscire il bordo rigido della fodera dal canale di metallo.


Una volta sfoderato , il tessuto rimarrà bloccato al cuscino a causa di una rete metallica. La stoffa è agganciata a questa intelaiatura tramite dei cerchietti di metallo . Utilizzate le tenaglie per rompere questi anelli di ferro (sono 4 per lato e 2 centrali) e la stoffa del cuscino è venuta via.


Spero che questa guida vi possa essere utile.
A sfoderare il sedile alla fine non ci si mette tanto. Sicuramente è un pò più noioso rimettere la fodera in maniera precisa e ben tirata, ma sicuramente non è un impresa impossibile.

Ciao

Vittorio :OK)


********* Grazie mille Capoccione!!! *********[/justify]
 
Alto Basso