Rimozione Valvole Swirl

djufuk87

Nuovo Alfista
Messaggi
1,852
Punti
36
Facci sapere le tue impressioni!

Io ho notato questo dopo averle tolte:
- avviamento a freddo leggermente più difficoltoso
- La variazione di prontezza ai bassi regimi è trascurabile
- aumento del particolato prodotto (fuma decisamente di più in città)
- consumi maggiori di 1,5 km/l in città
- Motore più aperto e fluido dai 2000 giri in poi
- Consumo autostradale identico o addirittura leggermente ridotto

Per quanto riguarda la centralina proverò ad informarmi meglio... ma più di 100 / 150€ non gli do per una modifica del genere.
Escludendo le swirl in teoria dovrebbe tornare a fumare poco come prima e dovrei guardagnare qualcosina sul consumo in città avvicinandomi a quello di prima.. no? :asd)
 

Tropico

Nuovo Alfista
Messaggi
361
Punti
18
djufuk87":ksn5l2bx ha scritto:
- avviamento a freddo leggermente più difficoltoso
Vero, notato anche io.

djufuk87":ksn5l2bx ha scritto:
- La variazione di prontezza ai bassi regimi è trascurabile
Sì è piccola, lo si nota soprattutto a marce alte.

djufuk87":ksn5l2bx ha scritto:
- aumento del particolato prodotto (fuma decisamente di più in città)
Non ci ho fatto caso perché non vedo fumate nere.

djufuk87":ksn5l2bx ha scritto:
- consumi maggiori di 1,5 km/l in città
Vero, consumo urbano aumentato.

djufuk87":ksn5l2bx ha scritto:
- Motore più aperto e fluido dai 2000 giri in poi
Vero.

djufuk87":ksn5l2bx ha scritto:
- Consumo autostradale identico o addirittura leggermente ridotto
Vero anche questo, aumentato anche di 2km/l stando al computer di bordo.


djufuk87":ksn5l2bx ha scritto:
Per quanto riguarda la centralina proverò ad informarmi meglio... ma più di 100 / 150€ non gli do per una modifica del genere.
Escludendo le swirl in teoria dovrebbe tornare a fumare poco come prima e dovrei guardagnare qualcosina sul consumo in città avvicinandomi a quello di prima.. no? :asd)
Escludendo da centralina (quindi virtualmente le palette swirl rimangono in posizione aperta) l'unica cosa che ho notato è il miglioramento della risposta ai bassi tornando di fatto come prima ma se possibile a scapito ulteriormente dei consumi urbani.
 

Morig94

Nuovo Alfista
Messaggi
609
Punti
16
Tropico":wuxd28mx ha scritto:
Morig94":wuxd28mx ha scritto:
E i consumi sono variati adeguando la mappatura? Quanto potrebbe costare farlo fare o comprare l'occorrente per farlo?
L'occorrente ossia una interfaccia per leggere/scrivere tipo Galletto o MPPS costa molto poco, poi devi trovare un software per la modifica mappa, oppure leggi la tua ecu e l'esclusione swirl la fai fare a qualcuno (costi non lo so), quindi riscrivi la mappa modificata.

Per il resto, la logica di come è legata la swirl all'iniezione/anticipo/etc non la conosco, però sono ragionevolmente sicuro che escludendole le prestazioni tornano come prima ai bassi rpm in cambio di consumi un pelo più alti, questo è quello che ho riscontrato io, sono altresì convinto che una macchina reattiva ai bassi giri la senti, e se devi compensare con il piede dx te ne accorgi, come mi sono accorto che senza esclusione da mappa la macchina era pigra in basso.
Ciao, sto pensando di comprare l'MPPS, è il migliore fra i 2? Potresti consigliarmi un software e spiegarmi cosa bisogna fare, magari in MP?
 

Morig94

Nuovo Alfista
Messaggi
609
Punti
16
djufuk87":30rjao0x ha scritto:
Facci sapere le tue impressioni!

Io ho notato questo dopo averle tolte:
- avviamento a freddo leggermente più difficoltoso
- La variazione di prontezza ai bassi regimi è trascurabile
- aumento del particolato prodotto (fuma decisamente di più in città)
- consumi maggiori di 1,5 km/l in città
- Motore più aperto e fluido dai 2000 giri in poi
- Consumo autostradale identico o addirittura leggermente ridotto

Per quanto riguarda la centralina proverò ad informarmi meglio... ma più di 100 / 150€ non gli do per una modifica del genere.
Escludendo le swirl in teoria dovrebbe tornare a fumare poco come prima e dovrei guardagnare qualcosina sul consumo in città avvicinandomi a quello di prima.. no? :asd)
Io avevo solo 1 swirl, le altre 3 erano incastrate nei condotti (probabilmente non ostruivano molto il passaggio dell'aria) Avendo tolto le 3 swirl e montato il collettore in alluminio senza swirl ho notato una regolarità maggiore nella progressione del motore, probabilmente prima la swirl aprendosi "sporcava" l'erogazione, poi forse ho guadagnato un po' agli alti, ma penso sia dovuto al fatto che avevo 3 swirl incastrate, comunque sempre cambiamenti leggerissimi nel mio caso, nessuno stravolgimento, ora non mi rimane che testare i consumi, quando sono andato al lago di Braies (BZ) a settembre sono riuscito a fare i 18 km/l da display e pure calcolati da me, chissà ora, non dovrebbero essere aumentati (NEL MIO CASO).
Per curiosità ieri ho staccato l'ultima swirl rimasta intatta sul collettore originale e mi è sembrata ben salda, che sia quindi un caso che alcune si rompono e altre no?
 

Tropico

Nuovo Alfista
Messaggi
361
Punti
18
Anche se tutte aperte danno un buon passaggio, con i condotti completamente liberi senza palette e alberino di fissaggio c'è maggior afflusso di aria che favorisce agli alti. Poi quando si incastrano ostruiscono parzialmente e riducono la prestazione in alto, quindi la differenza sommando le due cose è percepibile.
 

maxxone

Nuovo Alfista
Messaggi
5
Punti
1
147 Q2

Salve, oggi dopo aver letto questo topic sono riuscito alla rimozione delle fantomatiche swril, ne ho trovata 1 su 4.. di cui 1 era incastrata in una valvola e le altre 2 non so che fine abbiano fatto.. Comunque provato la macchina e va da dio anche se ho visto valvole incrostate di nero e sporche.. Secondo voi vale la pena aprire la testata per verificare le condizione delle valvole? oppure lascio cosi come visto che sembra che va bene. premetto che la macchina ha 170000 km
 

Morig94

Nuovo Alfista
Messaggi
609
Punti
16
maxxone":3sf20j6b ha scritto:
Salve, oggi dopo aver letto questo topic sono riuscito alla rimozione delle fantomatiche swril, ne ho trovata 1 su 4.. di cui 1 era incastrata in una valvola e le altre 2 non so che fine abbiano fatto.. Comunque provato la macchina e va da dio anche se ho visto valvole incrostate di nero e sporche.. Secondo voi vale la pena aprire la testata per verificare le condizione delle valvole? oppure lascio cosi come visto che sembra che va bene. premetto che la macchina ha 170000 km
Erano incastrate come nella mia foto?
Dipende, se fai il lavoro tu o se lo fai fare, se vuoi tenere la macchina e farci il doppio dei km che ha adesso...
 

Tropico

Nuovo Alfista
Messaggi
361
Punti
18
Dato che ho dovuto riaprire il motore per il lavoro rettifica alla testata fatto male (post rottura swirl), ho trovato un collettore €3 di una 140CV.
C'era un trafilaggio d'acqua nel collettore di plastica, nel raccordo, così con la scusa l'ho cambiato :elio)
Ovviamente non cambierà nulla a prestazioni... leggendo alcuni studi in merito, sui primi collettori in plastica ad uso automotive si era evidenziato che facevano più rumore in aspirazione rispetto a quelli in alluminio... per quanto riguarda il trasferimento del calore invece le differenze non incidevano sulla potenza.

 

maxxone

Nuovo Alfista
Messaggi
5
Punti
1
Messaggioda Morig94 » 12/09/2018, 23:39

maxxone ha scritto:
Salve, oggi dopo aver letto questo topic sono riuscito alla rimozione delle fantomatiche swril, ne ho trovata 1 su 4.. di cui 1 era incastrata in una valvola e le altre 2 non so che fine abbiano fatto.. Comunque provato la macchina e va da dio anche se ho visto valvole incrostate di nero e sporche.. Secondo voi vale la pena aprire la testata per verificare le condizione delle valvole? oppure lascio cosi come visto che sembra che va bene. premetto che la macchina ha 170000 km

Erano incastrate come nella mia foto?
Dipende, se fai il lavoro tu o se lo fai fare, se vuoi tenere la macchina e farci il doppio dei km che ha adesso...



1 si, le altre 2 non le ho trovate è la 1 del primo cilindro ancora era collegata all'alberino.... ma e possibile escludere il comando swril con multiecuscan?
Poi visto che sto cercando pure il collettore in alluminio della €3, se lo trovo lo cambio quello in plastica, Un consiglio per pulire le valvole visto che le avevo trovate incrostate specie sul cilindro 2... e visto che dovrò smontare tutto di nuovo.
 

maxxone

Nuovo Alfista
Messaggi
5
Punti
1
Altra cosa, prima di fare il lavoro i consumi erano aumentati dopo uno strano ticchettio di un iniettore presumo, poi sparito il rumore... cose strane. Comunque prima mi attestavo più o meno sui 17 L ora sui 14 L...
 
Alto Basso