Olio motore..postiamo tutto qui!

mito84

Nuovo Alfista
Messaggi
3,168
Punti
36
Ciao ragazzi visto che l'argomento olio è parecchio importante e visto che ci sono discussioni sparse ovunque riguardo alle varie marche ecc propongo di fare una discussione "riassuntiva" dei quesiti diciamo piu ricorrenti ( un po come per le gomme insomma ) .
Spero vi piaccia come proposta visto che è fondamentale per un motore ....

quindi parto con un po di domande ....

1) le sigle che ci sono per gli oli so a grandi linee che rappresentano le loro caratteristiche organolettiche tipo viscosita e resistenza al calore se non sbaglio ... es in una scritta 5w 40 il 5w cosa rappresenta ? e il 40 ? come variano i parametri per identificare un olio migliore rispetto ad un altro ?

2) perche spesso leggiamo che il selenia consigliato per la nasona non è proprio il massimo ?

3) qualcuno che se ne intende, per le varie motorizzazioni, potrebbe mettere un olio AL TOP e uno leggermente migliore rispetto a quello consigliato dalla casa ? ( es alfa per il jtd 115 cv consiglia X .... l'olio Y è leggermente meglio ma il top dei top è l'olio Z ... ecc)

4) rispetto lle caratteristiche di gradazione che la casa fornisce è sempre possibile usare un olio con caratteristiche migliori ma mai un olio con caratteristiche inferiori o bisogna rispettare quelle direttive ?? ( ad esempio con l'olio freni si puo sempre mettere olio con caratteristiche migliori ma mai peggiori di quelle date ) .

5) io ho un jtd 115 cavalli e, vivendo in montagna, in inverno la temperatura tocca anche -15 gradi .... vorrei quindi mettere il miglior olio in circolazione ... quale ?

bhe io un po di domande le ho messe :)

Lista olio motore

Lista olio motore (con specifiche minime a libretto ed. 5-08 per versioni a benzina)

1.6ts 105cv e 120cv (4,4l)
Lubrificanti a base sintetica di gradazione SAE 10W/40
che superino le specifiche ACEA A3 e API SL - Qual. Fiat 9.55535 - G2
- Consigliato a libretto: SELENIA 20K for Alfa Romeo 10W40
- Bardahl XTC C60 10W40

2.0ts e 2.0ts selespeed (4,4l)
Lubrificanti sintetici di gradazione SAE 10W/60
Qual. Fiat 9.55535 - H3
- Consigliato a libretto: SELENIA RACING 10W-60

JTDm 120cv (4,4l)- 136cv (4,5l)- 150 cv (4,5l)
- Consigliato a libretto: SELENIA WR 5W-40
- Bardal XTC C60 5W 40 ( no FAP)
- Bardal Technos 5w 40 (con FAP)

Castrol per 147 jtd 8 e 16 v fino al 2003
olio motore:raccomandato magnatec diesel 5w40 dpf (b)
in alternativa magnatec diesel 10w40 b4

per 147 jtdm 16v
olio motore:raccomandato magnatec 5w40 c3
per 147 1.6 - 2.0 e selespeed
olio motore:raccomandato magnatec 5W-40 C3 (b)
in alternativa magnatec 10W-40 A3/B4
per 147 gta 3.2v6
olio motore:raccomandato Nuovo EDGE FST 10W-60
 

ilplay

Nuovo Alfista
Messaggi
3,994
Punti
36
0w30 oppure 0w 40 della castrol dovrebbero andare bene sul jtd almeno su bmw diesel sono cosigliati
 

mito84

Nuovo Alfista
Messaggi
3,168
Punti
36
ilplay":3662oapz ha scritto:
0w30 oppure 0w 40 della castrol dovrebbero andare bene sul jtd almeno su bmw diesel sono cosigliati
gia... secondo me l'ideale sarebbe avere un bell'elenco di olii top, medi e medio bassi per ogni motorizzazione cosi anziche perdersi eni vari post l'info rimane e uno va a vedersela quando vuole fare il tagliando :) inoltre essendo un po ignorante a riguardo ho fatto un po di domandime magari banali :)
 

306 Maxi

Nuovo Alfista
Messaggi
7,983
Punti
36
Dunque una delle proprietà fondamentali dell'olio è la sua viscosità; se la viscosità è troppo alta, si avranno forti attriti e di conseguenza maggiore usura delle superfici che esso lubrifica; viceversa una viscosità troppo bassa provoca sì meno attriti, ma l'olio è troppo "liquido" e scivola via troppo facilmente, non garantendo sufficiente portanza: è bene ricordare infatti che in condizioni ottimali tra le 2 superfici resta interposto un velo d'olio, nel caso questo velo si rompa le parti vengono a contatto provocando usura e, facilmente, danni.
La viscosità varia con la temperatura (diminuisce se questa aumenta), le sigle tipo 0w-40 indicano in che range di temperature viene mantenuta la viscosità ottimale dell'olio. La W sta per winter, quindi il numero che leggi prima indica fino a quali temperature fredde l'olio si comporta bene: più il numero è basso, più l'olio è adatto a temperature via via più rigide. L'altro numero invece indica fino a che temperature alte lìolio funziona a dovere: più il numero è alto, meglio l'olio sopporta il caldo senza perdere eccessivamente viscosità.

Se, come nel tuo caso, abiti in montagna, l'ideale è ad sesmpio uno 0w-40, che ti assicura che anche all'avviamento e con temperature rigide l'olio non sarà troppo denso.

Per i JTD gli oli maggiormente consigliati sono:
Mobil1 0w-40
Castrol GTD Magnatec 5w-40.



Comunque appena paolo.ts leggerà il tuo topic ti darà lui info più precise...
 

paolo_t.s.

Nuovo Alfista
Messaggi
1,441
Punti
36
306 Maxi":1nk53w2d ha scritto:
Comunque appena paolo.ts leggerà il tuo topic ti darà lui info più precise...
presente :yep)
allora, molte cose sono state dette, e chiarisco alcuni concetti:
le sigle che troviamo sulle lattine di lubrificante, es. 5w 40 o 10w 40, classificano il grado di viscosità di un'olio, detto terra terra, la sua densità a freddo e a caldo. più il primo numero è basso, più un olio è fluido a freddo, rendendo immediata la lubrificazione della parte alta del motore, in climi freddi. più il secondo numero è alto, più un olio è viscoso e protegge alle alte temperature, anche se con i moderni motori e lubrificanti non è sempre così.
per un moderno motore jtd o mjet, il top della lubrificazione lo troviamo con il mobil1 0w 40, un olio molto performante, con una viscosità cinematica a 100° pari a quella dei migliori 5w 40, con una viscosità hts molto alta ed un alto indice di viscosità; è seguito a ruota dal castrol rs 0w 40, e un pelino sotto troviamo gli ottimi gtx magnatec 5w 40, con una blanda additivazione antiattrito, e l'ottimo txt softec 5w 40. quelli citati sono tutti olio completamente sintetici, su i jtd e i mjet sconsiglio vivamente olii semisintetici.
veniano ai nostri amati t.s.:
sul 1.6 105 o 120 cv sconsiglio olii 0w 40, anche se qua nel forum c'è chi li usa lo prego di non lapidarmi :asd) ; tra i 5w 40 che vanno benone, il top è rappresentato dal txt softec 5w 40 e l'esso ultron 5w 40, olii copn un'alta viscosità cinematica, un'ottima detergenza e un t.b.n. alto, vuol dire ricchi di sostanze basiche che tenderanno a neutralizzare gli acidi che si formeranno in coppa; mobil1 5w 50: il re dei sintetici, il top, ma presenta un piccolo difetto: sui nostri motori protegge alla grande, ma viene bevuto di gusto, soprattutto dopo una bella tirata in pista. pare un buon olio anche il bardahl xtc c60 5w 40 che è additivato con fullerene, e classificato semisintetico solo per lìinquinamento di molecole di c 60, non classificate sintetiche.
tra i 10w 40 ottimi sono il txt multivalve tecnology: sviluppato per i problemi di temperatura dei motori multivalvole è anche molto detergente. il castrol gtx magnatec, polarizzato da una blanda additivazione antiattrito, ha un'ottima porotezione, l'ho testato per moltio km sulla mia precedente auto, e nemmeno in pista ha mai dato problemi. ottimo anche l'esso ultra, il semisintetico a più alta percentuale di sintesi, usato da decenni sulle alfa di polizia e carabinieri; ottimo anche il bardhal xtc c60 10w 40, per cui valgono le stesse considerazioni per il fratello 5w 40.
in gradazione 10w 60 che sconsiglio se si fa molta città, e sul 1.6 se non si ha il piede pesante, ottimo il castrol rs 10w 60, un ottimop sintetico, al contrario del selenia racing che è solo un semisint.
spero di essere stato esaustivo, e che sta faticata serva a qualcosa :OK)
 

erpatata

Nuovo Alfista
Messaggi
1,590
Punti
36
scusa paolo ma perchè sconsigli i semisintetici sui m-jet? il selenia 5-40 è semisintetico e viene raccomandato da mamma alfa..e se poi non faccio errore il castrol softec è come il selenia cioè a base sintetica quindi non 100% sintetico...
 

sbenga

Nuovo Alfista
Messaggi
8,373
Punti
36
erpatata":kgm7jfpr ha scritto:
scusa paolo ma perchè sconsigli i semisintetici sui m-jet? il selenia 5-40 è semisintetico e viene raccomandato da mamma alfa..e se poi non faccio errore il castrol softec è come il selenia cioè a base sintetica quindi non 100% sintetico...
Beh, c'è un'accordo commerciale tra il gruppo Fiat e l'olio Selenia.
Alfa non consiglia Selenia perchè è il migliore, ma solo perchè è costretta a scriverlo per pubblicità.
Idem per le altre case automobilistiche.
 

ilplay

Nuovo Alfista
Messaggi
3,994
Punti
36
lo 0w40 castrol lo uso e a freddo e'un orologio il ts a differenza di prima.esiste un 0w40 della norauto totalmente sint che mi dici di questo?
 

mivar

Nuovo Alfista
Messaggi
1,830
Punti
36
due domeniche fa ho cambiato l'olio della mia 1.6 120cv con il TXT 5/40 consigliatomi da paolo t.s., al momento sono contento perche' il rumore del variatore di fase all'avviamento è praticamente sparito.
 

paolo_t.s.

Nuovo Alfista
Messaggi
1,441
Punti
36
allora rispondo in ordine:
erpatata: sconsiglio i semisintetici sul mjet, perchè a mio avviso è un motore che necessita una protezione che solo un sintetico riesce a garantire; la casa consiglia il selenia perchè gli accordi commerciali sono quelli, vent'anni fa alfa consigliava agip. il castrol txt softec è 100% sintetico, lo si evince dalle sue caratteristiche al top, inarrivabili per un semisintetico (fai un confronto con il wr) e poi me l'ha confermato tramite i mail un responsabile tecnico castrol italia.
il play: lo 0w 40 sul t.s. io non lo consiglio, se tu ti trovi bene e non ne consuma fai bene ad usarlo, sicuramente sarà bella fluida. lascia perdere lo 0w 40 norauto, che è di dubbia provenienza.
mivar: sono contento che i miei consigli fruttano, il variatore non rumoreggia ed è un'ottima cosa, penso inoltre sia più fluida e silenziosa rispetto al 20k :OK)
 

ilplay

Nuovo Alfista
Messaggi
3,994
Punti
36
va benissimo ma lo consuma.per non consumare cosa consigli dato che beveva anche il selenia 10w40?
 

Superciuk

Nuovo Alfista
Messaggi
2,446
Punti
36
ilplay":1ln26gn2 ha scritto:
va benissimo ma lo consuma.per non consumare cosa consigli dato che beveva anche il selenia 10w40?
Bisognerebbe appunto verificare se il consumo d'olio avviene con gradazioni differenti e magari se non dipende da come utilizzi l'auto.Per
caso fai lunghe tirate autostradali a velocità sostenute??
 

paolo_t.s.

Nuovo Alfista
Messaggi
1,441
Punti
36
ilplay":2cixjz21 ha scritto:
va benissimo ma lo consuma.per non consumare cosa consigli dato che beveva anche il selenia 10w40?
il selenia 10w 40 lo consumava per la scarsa qualità del 20k, non molto adatto ai nostri motori, il castrol rs 0w 40 è un'ottimo olio, che merita, ma il nostro t.s. è nato quando gli olii 0w 40 non sapevano nemmeno cosa fossero, e quindi è inadatto al tipo di motore. se vuoi la protezione di un sintetico, il mio consiglio potrebbe essere o castrol txt softec 5w 40 o l'ottimo esso ultron 5w 40. io con il txt non so cosa voglia dire rabboccare; in alternativa se vai di 10w 40 ti garantisco l'ottimo castrol gtx magnatec, e stai sicuro che non ne consumi...
 

Resnick

Nuovo Alfista
Messaggi
10,703
Punti
36
Sempre interessanti i post di paolo_ts :OK)
Come mai sconsigli il 10w60 per la città?
Io sul 2.0 ho appena messo il Castrol RS in questa gradazione, ma ce l'ho da troppo poco per esprimere pareri...

-Principe-":53b2hf49 ha scritto:
I motori Alfa non finiscono qui eh..... :nod) che dite per la GTA?
...e i 2.0 TS :D
 

paolo_t.s.

Nuovo Alfista
Messaggi
1,441
Punti
36
Resnick":3dhk5oqi ha scritto:
Sempre interessanti i post di paolo_ts :OK)
Come mai sconsigli il 10w60 per la città?
Io sul 2.0 ho appena messo il Castrol RS in questa gradazione, ma ce l'ho da troppo poco per esprimere pareri...

-Principe-":3dhk5oqi ha scritto:
I motori Alfa non finiscono qui eh..... :nod) che dite per la GTA?
...e i 2.0 TS :D
sconsiglio il 10w 60 per la città, in quanto, con i frequenti stop and go non offre il massimo della protezione, calcolando che la maggior parte dell'usura del propulsore si ha all'avviamento e nei primi istanti di funzionamento in particolare quando l'olio non ha ancora raggiunto la temperatura di esercizio. per il 2.0 lo consiglio più che sul 1.6, mentre per la gta il castrol rs 10w 60 è ottimo, e a mio avviso il top :OK)
 

mito84

Nuovo Alfista
Messaggi
3,168
Punti
36
paolo_t.s.":3n8zb8si ha scritto:
306 Maxi":3n8zb8si ha scritto:
Comunque appena paolo.ts leggerà il tuo topic ti darà lui info più precise...
presente :yep)
allora, molte cose sono state dette, e chiarisco alcuni concetti:
le sigle che troviamo sulle lattine di lubrificante, es. 5w 40 o 10w 40, classificano il grado di viscosità di un'olio, detto terra terra, la sua densità a freddo e a caldo. più il primo numero è basso, più un olio è fluido a freddo, rendendo immediata la lubrificazione della parte alta del motore, in climi freddi. più il secondo numero è alto, più un olio è viscoso e protegge alle alte temperature, anche se con i moderni motori e lubrificanti non è sempre così.
per un moderno motore jtd o mjet, il top della lubrificazione lo troviamo con il mobil1 0w 40, un olio molto performante, con una viscosità cinematica a 100° pari a quella dei migliori 5w 40, con una viscosità hts molto alta ed un alto indice di viscosità; è seguito a ruota dal castrol rs 0w 40, e un pelino sotto troviamo gli ottimi gtx magnatec 5w 40, con una blanda additivazione antiattrito, e l'ottimo txt softec 5w 40. quelli citati sono tutti olio completamente sintetici, su i jtd e i mjet sconsiglio vivamente olii semisintetici.
veniano ai nostri amati t.s.:
sul 1.6 105 o 120 cv sconsiglio olii 0w 40, anche se qua nel forum c'è chi li usa lo prego di non lapidarmi :asd) ; tra i 5w 40 che vanno benone, il top è rappresentato dal txt softec 5w 40 e l'esso ultron 5w 40, olii copn un'alta viscosità cinematica, un'ottima detergenza e un t.b.n. alto, vuol dire ricchi di sostanze basiche che tenderanno a neutralizzare gli acidi che si formeranno in coppa; mobil1 5w 50: il re dei sintetici, il top, ma presenta un piccolo difetto: sui nostri motori protegge alla grande, ma viene bevuto di gusto, soprattutto dopo una bella tirata in pista. pare un buon olio anche il bardahl xtc c60 5w 40 che è additivato con fullerene, e classificato semisintetico solo per lìinquinamento di molecole di c 60, non classificate sintetiche.
tra i 10w 40 ottimi sono il txt multivalve tecnology: sviluppato per i problemi di temperatura dei motori multivalvole è anche molto detergente. il castrol gtx magnatec, polarizzato da una blanda additivazione antiattrito, ha un'ottima porotezione, l'ho testato per moltio km sulla mia precedente auto, e nemmeno in pista ha mai dato problemi. ottimo anche l'esso ultra, il semisintetico a più alta percentuale di sintesi, usato da decenni sulle alfa di polizia e carabinieri; ottimo anche il bardhal xtc c60 10w 40, per cui valgono le stesse considerazioni per il fratello 5w 40.
in gradazione 10w 60 che sconsiglio se si fa molta città, e sul 1.6 se non si ha il piede pesante, ottimo il castrol rs 10w 60, un ottimop sintetico, al contrario del selenia racing che è solo un semisint.
spero di essere stato esaustivo, e che sta faticata serva a qualcosa :OK)
direi una spiegazione mega puntuale! adesso raccolgo tutti i consigli per i vari motori poi li riassumo tutti cosi si fa una piccola guida!
Comunque tra qualche migliaia di km dovro cambiare l'olietto e mi sa che vado di mobil 0w 40 a sto punto :)


QUINDI INTANTO SIAMO :

jtd unijet + mjet
TOP mobil1 0w 40 oppure castrol rs 0w 40
MEDIO gtx magnatec 5w 40 oppure txt softec 5w 40


1.6 ts 105 cv e 120 cv
TOP mobil1 5w 50
MEDI txt softec 5w 40 e l'esso ultron 5w 40 o bardahl xtc c60 5w 40 che è additivato con fullerene



avanti con i motori :) manca il 2.0 ts e il mitico 3.2
 

sbenga

Nuovo Alfista
Messaggi
8,373
Punti
36
Vorrei fare un'appunto per il Castrol: il GTX magnatec (5W40) vai sia su benza che su diesel (common rail di ultima generazione e turbo).
Il GTD Magnatec (5W40) è particolarmente studiato per motori Euro4 con FAP dichiarando di ridurre le emissioni (brucia meglio quando trafila?).
Volevo solo aggiungere questo, ma alla fin fine potrebbero differire solo lo etichette come in molti casi tra olio per diesel e benza.
 

paolo_t.s.

Nuovo Alfista
Messaggi
1,441
Punti
36
bhè mi pare che sul 2.0 t.s. e su sua maestà 3.2 il castrol rs va a nozze :OK) per i 1.6 è bene ricordare che si di fronte al mobi 1 5w 50 c'è da levarsi il cappello, ma in alcuni motori viene consumato a litri, diciamo che il mobil offre una incondizionata protezione a tutti i motori, ma con le alte temperature dei nostri t.s., in particolare il 120 decisamente più caldo, tende a consumarsi. io mi sento di provarlo, avendo dalla mia un motore perfetto al quale non faccio rabbocchi con il castrol 5w 40, e rabboccavo già poco ( mezzo litro in 10k km) sto meditando di controllare i consumi del mobil1 sul t.s.
 
Alto Basso