Motore a 3 cilindri per lunghe distanze

Outrun

Alfista Principiante
Messaggi
1,863
Punti
38
Tempo fa mi è capitata questa cosa, la macchina è una panda 1.4, in viaggio di domenica si rompe una bobina, auto che va a 3. Tra arrivare a destinazione ed andare da un meccanico il giorno dopo avrò percorso 150 km in quelle condizioni. Torno a casa, poco prima di arrivare un'altra bobina ed altri circa 50 km percorsi con l'auto che andava a tre. Per la cronaca, lo scorso anno mi era capitata la stessa cosa ed avevo già percorso più di 200 km con il motore che andava a 3.

Ora mi chiedo, che conseguenze potrebbe aver avuto sul motore questa situazione? Perché ho notato, a meno che non sia una coincidenza, che ad occhio mancano più o meno un 20-30% dei cavalli che l'auto dovrebbe avere. Quello che mi è venuto in mente è che tutto il carburante non bruciato in camera di combustione è stato bruciato dal catalizzatore (avrei dovuto staccare l'iniettore corrispondente al cilindro con la bobina rotta, ma non mi è venuto in mente al momento) con conseguente surriscaldamento e probabile collasso delle celle, creando un tappo dallo scarico. E ripensandoci, arrivato a destinazione si sentiva molto calore provenire da sotto l'auto e quell'odore che a volte alcune cose molto calde emanano. In oltre il rumore dello scarico mi sembra cambiato, più cupo (ma potrebbe anche essere suggestione). Fatto sta che l'auto salendo dopo i 4000 giri è molto fiacca, l'auto è a GPL ma il problema c'è con entrambi i carburanti.

Oltre a questo che altro potrebbe essere una diretta conseguenza nell'aver usato il motore a 3 cilindri per molti km? L'auto per la maggior parte dei km è andata a gas, quindi non credo ci siano stati problemi di lavaggio dell'olio dal cilindro a causa della benzina, ne di inquinamento dell'olio a causa della benzina incombusta che abbia trafilato.

Se invece è stata una coincidenza, cosa potrei far controllare per queste mancate prestazioni? Debimetro? Candele usurate (ma dovrei avere delle mancate accensioni?)? Camme usurate?
 

boxer17

Bumsi
Messaggi
24,335
Punti
113
Auto
Giulietta (940)
In pratica adesso la macchina è a posto, va a "4", ma non va più come prima?

(Nelle centraline esiste qualcosa che si possa adattare al malunzionamento prolungato e che abbia bisogno di tempo per riassestarsi?)
 

Outrun

Alfista Principiante
Messaggi
1,863
Punti
38
La macchina è stata sistemata, errori resettati, parametri azzerati e percorsi un po' di km per far avanzare l'autoapprendimento. La macchina va praticamente come la 1.2, probabilmente anche meno perché con il cambio a 6 marce qualcosa inganna. Benzina o GPL non fa differenza. Il minimo è regolare, non ci sono seghettamenti o strattonamenti nel salire di giri, va solo più piano del normale sopratutto salendo di giri.
 

boxer17

Bumsi
Messaggi
24,335
Punti
113
Auto
Giulietta (940)
Hai modo di capire se i parametri dell'iniezione sono a posto?

Andando a tre sicuramente sono stati sollecitati tutti gli organi "smorzatori", però se non senti ballare niente...(Sempre che un supporto sballato possa influire sulle prestazioni. Salto di un dente sulla distribuzione?...fa troppo da film...).

Magari si è scollegato qualcosa con le vibrazioni? (Ma la diagnostica dovrebbe "sentirlo").

Riesci a escludere la questione del catalizzatore?
 

Outrun

Alfista Principiante
Messaggi
1,863
Punti
38
Lo sai che l'ipotesi della distribuzione era venuta in mente anche a me? Perché quando avevo la 146 JTD un meccanico mi aveva rifatto male la fase, ma non abbastanza da far collidere i pistoni con le valvole (questo è successo la volta successiva, ma è un'altra storia), ed il risultato era auto fiacca e rumore leggermente cambiato. Ma poi mi sono chiesto, possibile che possa accadere una cosa del genere?

Ho cercato di limitare il più possibile le vibrazioni, sopra i 2500 giri e sopratutto a 3000 si sentivano poco, ma qualche momento a giri più bassi c'è stato, sopratutto sui 2000 in cui le vibrazioni erano le più forti. Le vibrazioni potrebbero aver fatto in modo che, con qualche risonanza, il tendicinghia non riusce a mantenere in tensione la cinghia per qualche istante e si sia spostata la fase? A me non sembra alla fine così fantascienza da film ed un controllo alla fase lo metto in lista, grazie per la dritta! ;)

Appena posso ricontrollerò se ci siano errori in centralina segnalati, non tutti richiedono la spia motore accesa, o comunque non subito, quindi anche questo non è da escludere.

Purtroppo da me non posso controllare molte cose, giusto quello che posso vedere sotto il cofano smontando qualche pezzo ma senza aprire il motore. Per il catalizzatore avevo pensato di usare una mini camera usb con cinque metri di cavo da infilare nello scarico, ma non credo sia possibile arrivarci dall'uscita per come sono di solito fatti i silenziatori di serie. Quindi a parte controllare che i componenti elettrici ed i collegamenti dell'aspirazione siano tutti collegati bene per il resto ci penserà il meccanico.
 

bigno72

Vecchio rompiballe.
Messaggi
22,887
Punti
113
Auto
GT Q2 e GT V6
Andare a 3 al massimo "inattiva" il catalizzatore: mai sentito che si possa tappare.
Sul Fire problemi di potenza li ho sempre visti dipendere da problemi elettrici: bobine, candele, cavi candela... ma solitamente associati a seghettamenti, e solitamente piu' evidenti ai bassi regimi, non agli alti.
Non capisco proprio.

Filtro aria e' a posto?
 

Outrun

Alfista Principiante
Messaggi
1,863
Punti
38
Il catalizzatore ceramico può fondersi se surriscaldato, oppure eccessive vibrazioni potrebbero far rompere la ceramica di un catalizzatore vecchio e messo già male di suo (ma in questo secondo caso si dovrebbe sentire del rumore), è solo un'ipotesi da verificare se non si trovano prima altre cause più probabili.

Le bobine sono 3 nuove cambiate in occasione del problema, ed una cambiata lo scorso anno quando si era rotta la prima, e si innestano direttamente sulle candele. Il controllo delle candele è già messo in conto anche se il motore va liscio, niente seghettamenti. Qualche tempo prima che si rompessero le bobine, c'erano vibrazioni al minino, a volte addirittura si bloccava a 500 giri appena acceso il motore se non davo gas, e qualche seghettamento a bassi giri.

Il filtro aria credo che sia ok, al momento non posso controllare quanto ha percorso ma lo cambio una volta l'anno e visto il lockdown è probabile che siano circa 5 mila km.

Metto in conto, come controlli non legati al problema delle bobine, anche un controllo della compressione, visto il tipo di macchina i precedenti proprietari ne avranno sicuramente abusato. E se alla fine non si trova niente si controllerà anche la guarnizione della testata, tra l'altro consuma anche un po' di olio, è normale per un fire?
 

boxer17

Bumsi
Messaggi
24,335
Punti
113
Auto
Giulietta (940)
Il consumo di olio può dipendere anche dal tipo di attenzioni che ha avuto il motore durante la vita, non necessariamente dal tipo di motore.
In ditta a causa "negligenza" avevamo un jtd che consumava olio peggio di un ts assetato...

Onestamente non ho informazioni sul rapporto dei FIRE recenti con il lubrificante.
Generalmente a gas il consumo aumenta un po'.
 

Outrun

Alfista Principiante
Messaggi
1,863
Punti
38
Il motore non è uno dei più recenti, è un mormalissimo 1.4 aspirato, niente variatore di fase, è solo 16 valvole, la macchina è del 2009 o 2008, comunque se non troverò grossi problemi alzerò la gradazione dell'olio tanto ormai fa sempre caldo, anche durante l'inverno.
 

Outrun

Alfista Principiante
Messaggi
1,863
Punti
38
Probabilmente erano le candele alla frutta, messe nuove è migliorata anche se secondo me manca ancora qualcosa 🤔
 

boxer17

Bumsi
Messaggi
24,335
Punti
113
Auto
Giulietta (940)
Prova a vedere se si "assesta" qualcosa.

Le sonde lambda possono dare sintomi del genere?
 

Outrun

Alfista Principiante
Messaggi
1,863
Punti
38
Mah, se leggono male potrebbe essere che la centralina per adattarsi alle letture sballate causi una miscela non ottimale. A volte potrebbe essere il debimetro, il corpo farfallato... dovrei perderci tempo e fare delle prove. O magari è solo la scarsa manutenzione ed i maltrattamenti dei precedenti proprietari 🤷‍♂️
 

boxer17

Bumsi
Messaggi
24,335
Punti
113
Auto
Giulietta (940)
Beh, della differenza di prestazioni ti sei accorto tu, quindi in teoria il problema è recente.
Magari è proprio solo un problema di adattamento.
 

Outrun

Alfista Principiante
Messaggi
1,863
Punti
38
In realtà non è mai andata al 100%, ora sembra leggermente peggiorata ma potrei anche essere suggestionato, nulla che valga la pena di perderci tempo. Una volta, da giovane 😆 , sarei stato nottate e week end interi per venirne a capo, adesso ci si accontenta 😅. Basta essere schiavi di una macchina 🧐
 
Alto Basso