La Giulia di Husqvarna Lo Squalo

MAD147

Sovrano incontrastato dei Patchouli
Messaggi
37,865
Punti
113
Auto
ren
Diabolik":p3jbhk4e ha scritto:
Non confondere il freno motore con l'inerzia a prendere giri quando riattacchi la frizione. Il freno motore è principalmente causato dalla farfalla chiusa in rilascio e i diesel non hanno la farfalla.
Eeeeh, ha parlato l'entomologo. :wall) :wall)
Neanche il mini reale

che usi tutti i giorni per andare in cantiere (a rompere le scatole agli operai) ha la farfalla, ma mi sembra che nessuno venga a romperti l'anima con gli insetti... :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D
 

Flav

Nuovo Alfista
Messaggi
2,285
Punti
38
boxer17":33elyce7 ha scritto:
Non so quale sia il problema famoso...ma se non si preme il pedale non si può pretendere che freni...

(Sulla storia della frizione a metà faccio finta di non aver letto...)

Non avete in mano una 126, usateli i freni e non menatevela con le scalate. Per frenare si devono usare i freni non la frizione.
Manco fosse una R4 con 4 tamburi...e abbiate pazienza...
Praticamente a qualcuno è capitato di frenare e di trovarsi col pedale che andava a fine corsa, alberto di natale sul cruscotto (avaria ABS, ESC, impianto frenante), auto che non frena. Maggior parte (se non tutti) con cambio AT8. Pare che si stia risolvendo/ si sia risolto (per un lotto limitato di auto) se non sbaglio con aggiornamento/ sostituzione centralina freni...
 

Husqvarna

Nuovo Alfista
Messaggi
867
Punti
18
Ammetto di essere ignorante in materia sono sincero e non sapevo questa cosa. So che questa mia tecnica mi aiuta a far fermare la macchina senza sacrificare più di tanto di confort di marcia. So che la frizione lavora moltissimo in questo caso
 

boxer17

Bumsi
Messaggi
24,039
Punti
113
Auto
Giulietta (940)
Husqvarna":2idwh82o ha scritto:
Freno così perché ho imparato a frenare su un 125 2t (come si evince dal nome) che non aveva alcun controllo. Nel mio modo ho notato che posso essere estremamente efficace senza perdere il confort, inoltre la saxo che avevo non ha altrettanti controlli (neanche l'abs). So che per la vettura non è il massimo della vita. Ma fortunatamente non ho mai avuto problemi di frizione sulle auto che ho guidato ne tanto meno sulla moto. Per intenderci se devo fare una staccata da prima variante la frizione la lascio tutta. Ma se Guido tutti i giorni dove lascio scivolare la frizione 1/2 secondi non penso succeda chissà cosa. Comunque le prime serie necessitano di un aggiornamento software alla centralina infatti la mia in folle e usando i freni frena decisamente di più a pari pressione del freno rispetto a questa. Penso sia per la calibrazione della centralina
Grossomodo, chi più chi meno e chi solo di vista, quelli che ti hanno risposto li...conosco tutti.
Fidati che ognuno di noi ha imparato a guidare senza neanche il servosterzo. Altro che controlli.
E fidati che non ti insegnavano certo a guidare così. Anche perchè coi materiali di allora...saremmo diventati ottimi clienti per i meccanici.

Per chiarire e completare il discorso di Diabolik, che per le autovetture è già sufficiente, il "freno motore" sui motori diesel esiste solo sui camion. Ed è un "apparato" a sè stante, che lavora sull'alzata valvole e sullo scarico, proprio per "strozzarne" l'uscita e garantire una certa azione frenante.
A parte le scalate violente dove noti quell'effetto "freno" che ti hanno già illustrato, se stai facendo una discesa lunga a pendenza costante, con un diesel dovrai per forza frenare ogni tanto, perché la vettura in discesa non essendo per nulla frenata continuerà ad aumentare la sua velocità. (Quando ti ridanno la tua puoi provare...te ne accorgi subito).

Viceversa con un benzina "euro 4" o più indietro (dipende dai motori), in rilascio la farfalla sull'aspirazione solitamente viene chiusa, e la fatica che fanno i pistoni ad aspirare l'aria da un passaggio chiuso genera un effetto frenante vero e proprio. Difatti arrivati ad un certo regime la velocità non cresce più (con la pendenza costante ovviamente).
Dico euro 4 perché dall'euro 5 in avanti generalmente hanno tolto le farfalle per aumentare il rendimento del motore (fa meno fatica a respirare ai medi regimi)...quindi anche col benzina ciao freno motore.

Con gli impianti frenanti di adesso sono quasi diventate superflue le scalate. E' difficile metterli in crisi, salvo grossolani errori di guida.
Quindi cambia sistema, fidati. Ne guadagneranno sia il comfort che la vettura :OK)

Per l'aggiornamento può essere (Ma non credo che crei quel "difetto" che dici. Anche perché non è un difetto).
A quanto mi risulta la Giulia è una delle prime, se non la prima, a montare un impianto del genere.
 

Husqvarna

Nuovo Alfista
Messaggi
867
Punti
18
L'effetto da te descritto mi porta a ricordare quando in superstrada con la saxo mi bastava lasciare per raggiungere i 110 mentre con la clio diesel
Di mia sorella dovevo toccare i freni. Comunque proverò e vediamo cosa salta fuori. Ripeto penso sia chiaro che non faccio tutta la frenata con mezza frizione tirata ma solo quel tanto che basta per non farla salire troppo di giri. Scalo una marcia alla volta al massimo 2. Se invece voglio la guida sportiva addio confort è mollo
La frizione sempre dolcemente ma più rapidamente
 

yugs

Nuovo Alfista
Messaggi
48,166
Punti
38
Auto
Alfa GT 1.9 jtd Progression
Diabolik":1k048doy ha scritto:
Non posso che essere d'accordo con olikver e boxer.
Il pedale del freno è robusto, va schiacciato con forza e non si rompe. E lasciamo perdere il freno motore su un diesel.
soprattutto lasciamo stare l'uso della frizione su un cambio automatico tradizionale. :asd)
 

Husqvarna

Nuovo Alfista
Messaggi
867
Punti
18
Con l'automatico noto che consumo decisamente di più. Più o meno stessi kilometri e stessi tragitti ma qui sono a circa 14 km/L contro i miei 16,6
 

Flav

Nuovo Alfista
Messaggi
2,285
Punti
38
Husqvarna":2qg3iwcw ha scritto:
Con l'automatico noto che consumo decisamente di più. Più o meno stessi kilometri e stessi tragitti ma qui sono a circa 14 km/L contro i miei 16,6
Beh però tieni presente che hai 180cv e 450Nm di coppia rispetto ai 150cv e se non erro 380Nm. In più cerchi da 18' rispetto ai 16'.
 

Husqvarna

Nuovo Alfista
Messaggi
867
Punti
18
Flav":37w9ubc8 ha scritto:
Husqvarna":37w9ubc8 ha scritto:
Con l'automatico noto che consumo decisamente di più. Più o meno stessi kilometri e stessi tragitti ma qui sono a circa 14 km/L contro i miei 16,6
Beh però tieni presente che hai 180cv e 450Nm di coppia rispetto ai 150cv e se non erro 380Nm. In più cerchi da 18' rispetto ai 16'.
Cerchi da 17. Questa cosa mi fa sempre più pensare che il 150 sia il mio motore. Non cambia molto a sensazione, il cambio manuale è stupendo e consuma meno in cambio di prestazioni di poco peggiori
 

Flav

Nuovo Alfista
Messaggi
2,285
Punti
38
Husqvarna":192erbjt ha scritto:
Flav":192erbjt ha scritto:
Husqvarna":192erbjt ha scritto:
Con l'automatico noto che consumo decisamente di più. Più o meno stessi kilometri e stessi tragitti ma qui sono a circa 14 km/L contro i miei 16,6
Beh però tieni presente che hai 180cv e 450Nm di coppia rispetto ai 150cv e se non erro 380Nm. In più cerchi da 18' rispetto ai 16'.
Cerchi da 17. Questa cosa mi fa sempre più pensare che il 150 sia il mio motore. Non cambia molto a sensazione, il cambio manuale è stupendo e consuma meno in cambio di prestazioni di poco peggiori
:spin)
 

Husqvarna

Nuovo Alfista
Messaggi
867
Punti
18

Impossibile non fotografarla. Tra un mesetto dovrebbero arrivare i 18. I 16 nel veloce mostrano un po' il fianco
 

Testa

Moderatore
Membro dello Staff
Moderatore Forum
Messaggi
19,347
Punti
63
Auto
147 Black Line
Che bella storia :love)
 

Maxximus

Nuovo Alfista
Messaggi
5,703
Punti
36
Husqvarna":wujlg302 ha scritto:

Impossibile non fotografarla. Tra un mesetto dovrebbero arrivare i 18. I 16 nel veloce mostrano un po' il fianco
Personalmente avrei messo i 17' :OK) Comunque che dire... nient'altro che complimenti :fluffle)
Saluti Max.

inviato da Asus ZE551ML
 

Husqvarna

Nuovo Alfista
Messaggi
867
Punti
18
I 17 sono belli ma i 18 hanno un disegno stupendo che le stanno divinamente, grazie per i complimenti
 

Husqvarna

Nuovo Alfista
Messaggi
867
Punti
18
I cerchi con i sensori e le gomme sono dal mio meccanico. Ora attendo la chiamata che spero arrivi il più presto possibile
 

Husqvarna

Nuovo Alfista
Messaggi
867
Punti
18
È da un po’ che non scrivo più qua. Aggiornamenti dopo quasi un anno: giulia si conferma sempre più la macchina che amo, bellissima all’ennesima potenza da guidare e da vedere. Settimana scorsa ho fatto da autista ad un matrimonio (la mia amica si chiama giulia in onore della giulia e non potevo non portarla in chiesa con la mia) e il mio squalo era lì ammirata da tanti e gli altri chiedevano informazioni. Adesso la vettura è nuovamente ricoverata per dei segni sul bagagliaio e per della condensa che si forma nel parabrezza interno. Quando sono tornato a casa con la 500l sostitutiva la mia ragazza mi ha guardato e mi ha chiesto: “quando torna la giulia? Questa macchina non fa proprio per te”. In più ho grattato un cerchio da 18 perché come un babbeo non ho messo le gomme giuste (225 anche dietro e il bordino salva cerchio non ha funzionato)
 
Alto Basso