Come proteggere batticalcagno e in generale parti di usura

alfagt32

Nuovo Alfista
Messaggi
1,097
Punti
36
Premessa
Ho sentito la necessita di proteggere dall'inizio delle parti che in molte vetture (non necessariamente solo Giulietta) tendono a graffiarsi ed usurarsi per inevitabile uso:
-Tasti comandi al volante
-Batticalcagno
-Pedaliera sportiva in alluminio
Ovviamente l'obiettivo è quello di mantenere il più possibile un risultato accettabile, nel senso che i loghi serigrafati debbano potersi vedere.

Occorrente:
-1m di adesivo "semilucido" (o, a piacere, lucido) TRASPARENTE (ho un amico che l'ha messo Trasparente Rosso sui batticalcagni, ovviamente dipende dal vostro gusto): ne ho trovato uno molto valido da Brico Center: marca "alkor Venilia". (Su GT ne avevo trovato uno marca Letraset, ma sono perfettamente indifferenti). Costo 2.25€/m



Qui vedete il retro, con reticolato, che può tornarvi utile per tagliare.
-Alcool Isopropilico: per pulizia delle parti in alluminio e delle plastiche, senza cagionare alcun danno. In pratica è quello che spesso si utilizza per pulire anche i monitor dei computer
-un panno ben pulito di cotone
-1 cutter per carta. Non prendete lame più resistenti, onde evitare danni alle plastiche (zona tasti soprattutto)

Procedura:
Batticalcagno
il più semplice.
a) Aspirate la zona del vostro batticalcagno eliminando ogni sassolino eventualmente incastrato
b) spruzzate dell'alcool isopropilico sul panno e passate fino a che l'alluminio sia perfettamente pulito
c) Tagliate una striscia di 100cm x 8 ed applicatela sul batticalcagno coprendo anche la zona in plastica per il momento. Dovete fare pressione solo sulla parte in alluminio; io consiglio di stendere con l'aiuto di una spatolina magari
d) con il cutter seguite il contorno del vostro batticalcagno (non applicate molta pressione, basta semplicemente una lieve pressione)
e) rimuovete la parte in eccesso



Ecco il risultato (come vedete non si nota nulla rispetto all'originale)... se dopo 1 anno la protezione si è rovinata, non vi resta che rimuoverla e rifare queste operazioni :OK)



Pedaliera
a) come sopra
b) come sopra
c) tagliate un rettangolo della dimensione Y sulla foto e largo almeno 5 mm in più del logo A.R.: lasciate sempre un paio di mm per lato del marchio, in modo da coprirlo integralmente



d) ripetere per ogni pedale
Questo intervento è vivamente consigliato, visto che la serigrafia dopo poche migliaia di km sembra destinata a sparire (soprattutto per eventuali sassolini sotto le suole delle scarpe)


Tasti volante
a) come sopra
b) come sopra... ATTENZIONE, ATTENTION, ACHTUNG sulla plastica gommosa del volante l'alcool isopropilico potrebbe dare origine a screpolature, quindi cercate assolutamente di non uscire, durante la pulizia, dai tasti (realizzati invece in PVC)
c) adesso avete 2 strade:
-o procedere come il batticalcagno, con maggiore attenzione
-o disegnare sulla carta posta a supporto dell'adesivo le sagome dei tasti, per poi tagliarli, lontano dal volante (onde evitare spiacevoli, scappate di cutter :D :D :D) io ho optato per quest'ultima, visto che l'intento è proteggere, non rischiare il volante :D
ed ecco anche qui il risultato:



(chiedo scusa per quest'ultima fotografia, ma l'avevo scattata col cellulare)

Sono piccoli interventi, ma che, col tempo possono permettere di evitare l'usura che inevitabilmente caratterizza le auto...
Spero di essere stato chiaro ed esauriente, per ogni info... sono qui.
 
Alto Basso