Fiat

Fiat Toro: richiamo di 2900 auto per pericolo incendio

Fiat Toro: richiamo di 2900 auto per pericolo incendio

Il tutto è successo venerdì 8 novembre. I proprietari di 2.912 Fiat Toro diesel sono stati invitati a rispondere al richiamo da parte della casa automobilistica italiana. Più precisamente il richiamo è stato effettuato da Fiat Chrysler Automobiles Brasile. Sono stati invitati a programmare una visita verso uno dei tanti concessionari Fiat nelle vicinanze. Il problema deriverebbe dal filtro del carburante che risulterebbe danneggiato al punto da innescare un incendio a causa della perdita del carburante.

Richiamo Fiat Toro

I pickup coinvolti nell’azione mantengono il numero di telaio (non sequenziale) tra C80844 e C92056. Secondo la società, la soluzione è quella di installare un coperchio protettivo per il filtro del carburante. Basterebbe una collisione frontale per danneggiare il filtro ulteriormente, e far fuoriuscire il diesel finendo nel motore e provocando un potenziale rischio di incendio.

Il problema riguarda solamente le vetture vendute in Brasile quest’anno. La riparazione viene effettuata in circa un’ora e qualora potessero servire informazioni, ci si può recare sul sito www.fiat.com.br, oppure contattare la Fiat su Whatsapp al numero (31) 2123-6000 o il Centro assistenza clienti Fiat al numero (0800) 707-1000. Seguiranno aggiornamenti qualora ci fossero delle novità.

Notizie Correlate
Fiat

Fiat Chrysler riprenderà la produzione il 16 giugno in Polonia

Fiat

FCA Heritage è ora anche su Instagram e Facebook

Fiat

PSA e FCA: Bruxelles potrebbe richiedere alcune condizioni

Fiat

Oggi si aprono gli ordini per la Nuova Fiat 500 “la Prima” in versione berlina