Fiat

Fiat Toro: richiamo di 2900 auto per pericolo incendio

Fiat Toro: richiamo di 2900 auto per pericolo incendio

Il tutto è successo venerdì 8 novembre. I proprietari di 2.912 Fiat Toro diesel sono stati invitati a rispondere al richiamo da parte della casa automobilistica italiana. Più precisamente il richiamo è stato effettuato da Fiat Chrysler Automobiles Brasile. Sono stati invitati a programmare una visita verso uno dei tanti concessionari Fiat nelle vicinanze. Il problema deriverebbe dal filtro del carburante che risulterebbe danneggiato al punto da innescare un incendio a causa della perdita del carburante.

Richiamo Fiat Toro

I pickup coinvolti nell’azione mantengono il numero di telaio (non sequenziale) tra C80844 e C92056. Secondo la società, la soluzione è quella di installare un coperchio protettivo per il filtro del carburante. Basterebbe una collisione frontale per danneggiare il filtro ulteriormente, e far fuoriuscire il diesel finendo nel motore e provocando un potenziale rischio di incendio.

Il problema riguarda solamente le vetture vendute in Brasile quest’anno. La riparazione viene effettuata in circa un’ora e qualora potessero servire informazioni, ci si può recare sul sito www.fiat.com.br, oppure contattare la Fiat su Whatsapp al numero (31) 2123-6000 o il Centro assistenza clienti Fiat al numero (0800) 707-1000. Seguiranno aggiornamenti qualora ci fossero delle novità.

Notizie Correlate
Fiat

Fiat Punto: pianale di Peugeot 208 e Opel Corsa?

FiatMercato

Fiat potrebbe abbandonare il segmento delle citycar in Europa

Fiat

Fiat potrebbe creare una nuova Punto per rilanciarsi in Europa

Fiat

Il futuro delle piccole auto di Fiat in dubbio, secondo il CEO