Fiat Chrysler sposterà la produzione di un motore dall’Italia agli USA

Fiat Chrysler Automobiles prevede di investire $ 400 milioni per riutilizzare un impianto di trasmissioni a Kokomo, Indiana, per costruire il motore GMET4
Fiat Chrysler
Fiat Chrysler

Fiat Chrysler Automobiles prevede di investire $ 400 milioni per riutilizzare un impianto di trasmissioni a Kokomo, Indiana, per costruire il motore GMET4. Il GMET 4 è il turbo a quattro cilindri da 2,0 litri dell’azienda attualmente offerto su Jeep Wrangler e Jeep Cherokee. I dirigenti del gruppo italo americano definiscono GMET4 un motore molto importante per l’azienda, rilevando che un numero significativo di nuove tecnologie può essere applicato a questo motore per renderlo rilevante per il futuro. Si vede che GMET4 gioca un ruolo importante nei piani di FCA che ha intenzione di offrire opzioni di motori elettrici su 30 auto.

Mark Stewart, Chief Operating Officer del Nord America FCA, insieme al governatore dell’Indiana Eric Holcomb, al sindaco di Kokomo Tyler Moore , al vicepresidente e direttore del Dipartimento della FCA Cindy Estrada e al direttore della regione 2B della UAW Rich Rankin , si sono uniti ad altri funzionari locali e ospiti per celebrare la notizia durante un evento presso lo stabilimento, che verrà ribattezzato Kokomo Engine Plant. Nelle sue osservazioni, Stewart ha parlato dell’importanza di questo motore per la futura strategia del gruppo propulsore dell’azienda.

“GMET4 sarà un motore molto importante per noi mentre cerchiamo di mantenere le promesse che abbiamo fatto come parte del nostro piano quinquennale nel 2018”, ha affermato Stewart. “Mentre il 2.0 litri è un’opzione motore attuale sui modelli Jeep Wrangler e Cherokee, un numero significativo di nuove tecnologie può essere applicato a questo motore, rendendolo rilevante per il futuro. Giocherà un ruolo importante nei nostri piani di offrire opzioni di motori elettrici su 30 targhette che FCA introdurrà sui mercati di tutto il mondo entro il 2022. ” La nuova struttura sarà la fonte di tutta la produzione statunitense per il motore attualmente costruito a Termoli in ItaliaLa produzione dovrebbe iniziare nel secondo trimestre del 2021.

Ti potrebbe interessare: FCA annuncia la data per la fine del terzo turno presso lo stabilimento di Windsor

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti
Total
0
Share