Fiat

Fiat Chrysler potrebbe collaborare con BMW e Daimler per i veicoli autonomi

Fiat Chrysler

La partnership tra BMW e Daimler per sviluppare tecnologie di guida autonoma potrebbe acquisire nuovi membri. Secondo Klaus Froelich, responsabile dello sviluppo della BMW, “diversi produttori” hanno espresso interesse per un’alleanza. BMW collabora con Fiat Chrysler su un progetto relativo alla guida autonoma dal 2017, segnalando la possibilità che la casa automobilistica italiana sarà interessata a una partecipazione più ampia in un programma che mira a mettere un veicolo completamente autonomo sulle strade nel 2024.

Fiat Chrysler Automobiles potrebbe collaborare con Bmw e Daimler per la guida autonoma?

Uno dei problemi che ostacolano lo sviluppo della tecnologia autonoma è la regolazione, ovvero la mancanza di essa. “Il tallone d’Achille della gestione autonoma è che non esiste un quadro normativo globale”, ha detto Froelich durante il CES 2020. “Tutti stanno lavorando a questa tecnologia, ma nessuno sa quali saranno le regole”.

Secondo Bloomberg, Fiat Chrysler Automobiles ha rifiutato di commentare su una possibile collaborazione con BMW e Daimler. In un certo senso, la società ha una partecipazione nel mercato delle auto intelligenti: fornisce i minivan Chrysler Pacifica a Waymo, filiale di Alphabet e sorella di Google, che sta sviluppando una flotta di taxi autonomi. Vedremo dunque se davvero il gruppo italo americano sarà interessato a collaborare con le due società tedesche per lo sviluppo della guida autonoma nei prossimi anni.

BMW inoltre sta lavorando a uno scanner laser a chip a guida autonoma che utilizza la tecnologia israeliana Innoviz Technologies in grado di generare immagini 3D dell’ambiente del veicolo, consentendo all’auto di evitare ostacoli durante la guida a velocità su strada, ha dichiarato Froehlich. BMW e Daimler stanno anche cercando di espandere la loro partnership esistente per acquistare parti per includere potenzialmente celle di batterie per auto elettriche, secondo Froehlich.

Ti potrebbe interessare: Detroit, Fiat Chrysler Automobiles lancia un programma di riparazione delle case da 1,8 milioni di dollari

Guida Autonoma

Guida Autonoma: In futuro Fiat Chrysler potrebbe collaborare con Bmw e Daimler per la guida autonoma secondo Bloomberg

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo si avvicina leggermente ad Audi, Bmw e Mercedes in USA

Notizie Correlate
Fiat

Fiat Tipo Cross sarà la grande novità per la seconda metà del 2020

FerrariFiat

Ferrari e Fiat cercano di aiutare l'Italia a creare ventilatori per i malati di coronavirus

Fiat

Il SUV Fiat Argo competerà in Brasile con la nuova Volkswagen Nivus

Fiat

Fiat Argo SUV sarà lanciato nel primo semestre del 2021