Fiat Chrysler: Mike Manley ottimista sul futuro della sua azienda

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler

Il numero uno di Fiat Chrysler Automobiles, l’amministratore delegato Mike Manley si dice sicuro che la sua azienda in futuro sarà ancora protagonista nel settore automotive. Questo nonostante i grandi cambiamenti che nel corso del prossimo decennio il settore dovrà attraversare a causa della rivoluzione tecnologica dovuta all’avvento delle auto elettriche, dei veicoli a guida autonoma e anche delle forme di mobilità alternativa come il car sharing etc.

Manley ritiene che solo poche aziende sopravviveranno ma tra queste vi sarà anche Fiat Chrysler Automobiles. Questo grazie in particolare alla forza dei suoi marchi che rappresentano un vantaggio rispetto alle dirette rivali. Poter contare su brand quali Jeep, Alfa Romeo e Maserati permette al gruppo di poter affrontare questo periodo di grandi cambiamenti in maniera più tranquilla rispetto a chi ad esempio dispone nella sua gamma solo di marchi di massa. Dunque Manley da ragione al suo predecessore Marchionne che più o meno diceva le stesse cose anche se a differenza dell’ex CEO, l’attuale numero uno pensa che anche il brand Fiat avrà un futuro luminoso in Europa nonostante i grandi cambiamenti grazie in particolare a modelli iconici come la gamma di 500. 

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler, Honda, Hyundai: gli Stati Uniti ampliano le indagini sugli airbag difettosi

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share